A1: Imoco-Unendo Yamamay è l’anticipo della 18^ giornata

Master Group Sport Volley Cup A1:
Imoco-Unendo Yamamay è l’anticipo della
18^ giornata in diretta su Rai Sport HD.
Domenica su LVF TV il big match tra
Liu Jo Modena e Igor Gorgonzola Novara

Si chiude nel weekend un’intensa settimana di Master Group Sport Volley Cup di Serie A1 Femminile. In programma tra sabato e domenica la 18^ giornata, la terza in una settimana. E l’attesa cresce quotidianamente per capire come si districherà la matassa in vetta alla classifica: il turno di riposo, che la Igor Gorgonzola ha già osservato e che ora toccherà alla Pomì Casalmaggiore, allarga gli spazi tra le big, ma è prevedibile che le quattro squadre in testa – tutte capaci a turno di occupare il primo posto – si contenderanno la vittoria della Regular Season fino all’ultimo respiro.

Scenderà in campo per prima l’Imoco Volley Conegliano, impegnata nel match interno con la Unendo Yamamay Busto Arsizio. Una sfida sentita dalle pantere, che con le farfalle hanno ingaggiato già tantissimi duelli: è infatti la gara più ricorrente nella storia della società gialloblù, nei 18 precedenti dieci le vittorie bustocche e otto delle trevigiane. All’andata finì 3-1 per le lombarde: “La Unendo Yamamay viene da una vittoria con Vicenza e, nonostante abbia mutato un po’ il sestetto rispetto alla partita di andata, le sue caratteristiche sono sempre circa le stesse, cioè grande ordine nel muro-difesa e attacco con riferimento il loro forte opposto Lowe – analizza coach Davide Mazzanti -. Noi rispetto alla partita persa all’andata, la prima in cui Glass fu titolare, siamo cresciuti moltissimo nel gioco e nei risultati. Ci siamo imposti come ‘must’, anche parlando con le giocatrici, di pensare più a noi stessi e al nostro gioco che alle avversarie, alla nostra crescita specie sul piano della continuità e sulla cura dei particolari. Se continuiamo a pensare di alzare l’asticella potremo continuare a vincere e soprattutto farci trovare pronti nei momenti chiave della stagione”. L’Imoco viene da 8 vittorie consecutive, la Unendo Yamamay ha ottenuto sei punti nelle ultime due trasferte: nonostante in classifica i due team siano divisi da 17 punti, è lecito attendersi equilibrio. In casa Busto, coach Marco Mencarelli non dovrebbe presentare novità di formazione e deve valutare le condizioni di Yilmaz, uscita dolorante alla caviglia al termine del turno infrasettimanale, nonostante la confortante prestazione. Diretta sabato sera alle 20.30 su Rai Sport 1 e Rai Sport HD (canali 57 e 557 del digitale terrestre), telecronaca di Marco Fantasia e Claudio Galli.

Contemporaneamente, all’interno di Volleyland – l’evento in programma nel fine settimana al Forum di Assago -, il match tra Club Italia e Metalleghe Sanitars Montichiari. Le azzurrine di Cristiano Lucchi e Marco Bonitta non vincono in Campionato dallo scorso 13 dicembre e nel turno infrasettimanale contro Modena hanno offerto una prestazione discontinua. L’atmosfera del tempio milanese, che torna a ospitare un match di volley rosa dopo l’indimenticabile fase finale dei Mondiali 2014, potrebbe risollevare Paola Egonu e compagne. “Sarà una grande emozione giocare al Mediolanum Forum – dice l’ex di turno Anna Danesi, alla Promoball negli anni del settore giovanile – sono sicura che le semifinali maschili porteranno tanto pubblico e spero che qualche spettatore curioso si fermerà anche per la nostra partita. Da bresciana, per me quella con Montichiari sarà una sfida ancora più sentita; abbiamo l’occasione di portare a casa qualche punto, anche se dobbiamo giocare meglio di quanto fatto nelle ultime gare, limitando gli errori e mantenendo alto il livello di concentrazione. C’è voglia di riscatto, anche se sapevamo che l’inizio del girone di ritorno sarebbe stato molto duro: adesso iniziano le partite in cui all’andata avevamo conquistato dei punti e proveremo a confermarci”. Dall’altra parte della rete le bresciane di Leonardo Barbieri, formazione di grande esperienza e sempre più ‘vicina’ alle big. Le biancorosse sono in striscia vincente lontano dal PalaGeorge, ben cinque successi di fila – l’ultimo dei quali al PalaPanini di Modena – che le hanno portate in zona Play Off.

L’anticipo milanese sarà trasmesso in live streaming su LVF TV, esattamente come le quattro partite della domenica. Alle ore 18.00 occhi puntati su Liu Jo ModenaIgor Gorgonzola Novara, una gara che vale potenzialmente la quarta posizione in classifica. La riedizione dell’ultima finale di Coppa Italia è certamente importante per entrambe le squadre, ma forse un po’ di più per le bianconere di Alessandro Beltrami, perché costituisce la concreta possibilità di agganciare i top team. Tornerà al PalaPanini da avversaria Samanta Fabris, leader delle bianconere per due stagioni e straordinaria marcatrice anche con la maglia delle azzurre – prima per media punti realizzati a set, 5.56 (davanti a Karsta Lowe e Floortje Meijners) – mentre un passato a Novara ce l’hanno sia Dora Horvath che Raphaela Folie. Beltrami è convinto di poter fare male alle avversarie: “Non c’è niente da perdere, ma si può vincere, ci vuole un atteggiamento positivo sapendo di essere competitivi, che possiamo giocare veloci e spingere come fatto nelle partite di andata”. La Igor arriverà in Emilia reduce da quattro 3-0 consecutivi: “Ora inizia un periodo davvero molto impegnativo e denso di impegni – ha affermato la schiacciatrice serba Tijana Malesevic dopo il successo su Firenze in cui si è resa protagonista con 19 punti – e sarà importante proseguire lungo questa strada intrapresa, con l’apporto di tutte le atlete”.

Sempre alle 18.00, la Nordmeccanica Piacenza ospiterà al PalaBanca l’Obiettivo Risarcimento Vicenza. Per le ragazze di Marco Gaspari si tratterà del terzo di 8 impegni dal 30 gennaio al 24 febbraio: un tour de force da affrontare una partita per volta, facendo leva sull’entusiasmo generato dalle quattro vittorie ottenute dall’inizio del 2016 e dal primato (condiviso) in classifica. Con il pieno recupero di Maja Ognjenovic e Floortje Meijners le emiliane hanno impresso una decisa accelerazione e non è detto che in vista della trasferta di Champions League a Sopot (mercoledì sera), il giovane allenatore possa decidere di far riposare uno o più tasselli del sestetto titolare. Quanto alle ospiti biancoblù, ad una settimana dal suo arrivo, la statunitense Katie Carter è ormai ben integrata nel gruppo, così come Francesca Trevisan, che mercoledì ha fatto il suo debutto in campo nella massima serie nella sua città. E se domenica scorsa contro le farfalle c’era la pressione di ‘dover’ portare a casa il risultato, domenica contro una delle corazzate del campionato non sarà così e con tranquillità Cella e compagne faranno la loro gara cercando di mettere il bastone tra le ruote alle avversarie o almeno di metterle in difficoltà il più possibile.

Trasferta a Firenze per la Foppapedretti Bergamo, in Toscana dopo aver riposato nel turno infrasettimanale. Rispetto al 3-0 dell’andata, le rossoblù di Stefano Lavarini troveranno un Bisonte trasformato, non solo nella composizione del sestetto – Marta Bechis al palleggio, Natasa Krsmanovic al centro e Senna Usic in banda – ma anche nella ritrovata convinzione. Nonostante l’ultimo posto, infatti, le ragazze di Francesca Vannini hanno lanciato segnali positivi nelle recenti uscite. Il distacco dalla zona salvezza – o quantomeno Play Out – è di appena 4 punti e per le fiorentine è fondamentale crederci. In quella gara di andata Aelbrecht, Barun e Plak chiusero in doppia cifra. E proprio della schiacciatrice olandese si aspetta il ritorno in campo per essere di nuovo protagonista. Per quanto anche Miriam Sylla, tra le protagoniste dell’ultima vittoria al PalaNorda contro Scandicci, sia decisamente pronta a dare battaglia per un posto nel sestetto titolare. Ad inizio settimana il capitano della Foppa Paola Paggi aveva dichiarato ai microfoni di Premium Sport che “la classifica ci sta stretta, abbiamo perso punti importanti nel girone d’andata”, ma aveva anche sottolineato che “stiamo lavorando per raggiungere l’eccellenza, l’ultima vittoria ci ha dato fiducia. Per vincere un campionato servono comunque tante cose, tra cui fortuna, bravura e continuità”.

Sempre domenica, ma alle 17.00, l’incontro tra Sudtirol Bolzano e Savino Del Bene Scandicci. Il team di casa sta digerendo il nuovo assetto e ha mostrato passi avanti non solo nel ko al tie-break a Firenze, ma anche nella trasferta al PalaVerde, persa 3-0 ma a tratti giocata alla pari con la fortissima Imoco: “Ripartiamo dalle cose positive che abbiamo fatto vedere contro Conegliano per preparare al meglio la partita di domenica contro Scandicci che sarà un passaggio molto importante per la nostra stagione”, il diktat di coach Fabio Bonafede. Raccolto da Sara Paris, libero della formazione altoatesina: “Scandicci secondo me è una squadra che rientra nei top team di questa serie A1 ma contro la quale possiamo giocarcela. Se riceviamo bene e giochiamo con tanta grinta e voglia di vincere possiamo cogliere un risultato positivo. Scandicci ha diversi punti di forza, inoltra ora possono contare anche sulla nuova arrivata, la centrale dominicana Arias che le nostre tre giocatrici della Repubblica Dominicana conoscono benissimo visto che è una loro compagna di nazionale. Molto dipenderà da noi, dal nostro atteggiamento e dall’approccio che riusciremo ad avere a questa gara. Siamo un gruppo che ha tanta voglia di lavorare e di raggiungere l’obiettivo salvezza”. Scandicci vuole capire qual è l’obiettivo a cui può legittimamente aspirare: attualmente in settima piazza, ben distante dalle prime ma anche con un margine più che rassicurante sulla zona retrocessione. Nel turno infrasettimanale ha spaventato Piacenza ma solo per un set: la continuità di rendimento può rivelarsi il dettaglio fondamentale per cambiare ritmo.

LVF TV – VOLLEYLAND

In occasione di Volleyland e del match Club Italia-Metalleghe Sanitars Montichiari, inserito nel programma dell’evento milanese, è in arrivo una splendida promozione per tutti i tifosi e appassionati. Inserendo il codice ‘volleyland’ in fase di registrazione dal 6 al 10 febbraio, si potrà usufruire di uno sconto di 5 euro su tutti i pacchetti disponibili: la soluzione ideale per gustarsi tutto il Campionato di Serie A1 Femminile in diretta streaming. In particolare:
• Il live di 5 partite di ogni giornata del Campionato di Serie A1 Femminile, con la sola esclusione dell’anticipo/posticipo trasmesso da Rai Sport.
• Le gare dei Quarti di finale di Coppa Italia e dei Play Off Scudetto, non trasmesse su Rai Sport.
• La differita di tutte le partite del Campionato di Serie A1 Femminile con la formula VOD (VideoOnDemand); incluse quelle trasmesse da Rai Sport, a partire da 24 ore dopo la fine del match e solo in Italia, Citta del Vaticano e San Marino.
• Highlights, interviste ai protagonisti, rubriche e altri contenuti speciali.

YOUTUBE
Lunedì 8 febbraio sul canale ufficiale di Youtube della Lega Pallavolo Serie A Femminile saranno caricati tutti gli highlights delle gare della 18^ giornata.

LIVESCORE e APP
Tutti i risultati e le statistiche in tempo reale sono disponibili sull’homepage del sito www.legavolleyfemminile.it. L’App Livescore Lega Volley Femminile, compatibile con sistemi iOS e Android e scaricabile gratuitamente su Apple Store e Google Play Store, offre tanti contenuti speciali agli appassionati: oltre a fornire preziose informazioni sui match del Campionato, quali il link diretto alla biglietteria online, le coordinate satellitari dei palazzetti, il collegamento al player di Rai Sport e di LVF TV per la visione del match, ora pubblica in tempo reale le statistiche di ogni match, con l’indicazione delle giocatrici scese in campo e del loro score di punti (attacchi, ace e muri).

FANTAVOLLEY CUP
Vi siete già iscritti alla Fantavolley Cup 2015-16? C’è tutto il tempo per farlo e provare a vincere i fantastici premi in palio per il girone di ritorno e la classifica generale! Registratevi, create la vostra rosa e inserite la formazione entro le ore 20.00 di sabato 6 febbraio. Il montepremi completo, il regolamento e le quotazioni delle giocatrici di Serie A1 sul sito ufficiale www.fantavolleycup.it.

LIVE TWEET
I social media della Lega Pallavolo Serie A Femminile coinvolgeranno le migliaia di fan con strumenti di interazione prima, dopo e durante le partite. Tra questi, il live-tweet su Twitter delle partite di maggiore interesse. Per la diciottesima giornata, doppio appuntamento sabato con gli anticipi Imoco Volley Conegliano-Unendo Yamamay Busto Arsizio e Club Italia-Metalleghe Sanitars Montichiari, mentre domenica aggiornamenti in diretta da Sudtirol Bolzano-Savino Del Bene Scandicci e da Liu Jo Modena-Igor Gorgonzola Novara.

PHOTOGALLERY
Nella sezione dedicata del sito di Lega e sulla pagina ufficiale Flickr le foto da Assago di Club Italia-Metalleghe Sanitars Montichiari, a cura di Filippo Rubin. Tutte le immagini sono utilizzabili, previa citazione del credito ‘Rubin X LVF’.

IL PROGRAMMA DELLA 18^ GIORNATA
Sabato 6 febbraio ore 20.30 (diretta Rai Sport 1 e Rai Sport HD)
Imoco Volley Conegliano – Unendo Yamamay Busto Arsizio  ARBITRI: Goitre-Pozzi
Sabato 6 febbraio ore 20.30 (diretta LVF TV)
Club Italia – Metalleghe Sanitars Montichiari  ARBITRI: Lot-Cipolla
Domenica 7 febbraio ore 17.00 (diretta LVF TV)
Sudtirol Bolzano – Savino Del Bene Scandicci  ARBITRI: Pol-Piperata
Domenica 7 febbraio ore 18.00 (diretta LVF TV)
Liu Jo Modena – Igor Gorgonzola Novara  ARBITRI: Feriozzi-Frapiccini
Il Bisonte Firenze – Foppapedretti Bergamo  ARBITRI: Bellini-Rolla
Nordmeccanica Piacenza – Obiettivo Risarcimento Vicenza  ARBITRI: Cappello-Fretta
Riposa: Pomì Casalmaggiore

LA CLASSIFICA:
Imoco Volley Conegliano 38, Nordmeccanica Piacenza 38, Pomì Casalmaggiore 37, Igor Gorgonzola Novara* 35, Liu Jo Modena 32, Foppapedretti Bergamo* 23, Savino Del Bene Scandicci* 22, Metalleghe Sanitars Montichiari 21, Unendo Yamamay Busto Arsizio 21, Club Italia* 13, Obiettivo Risarcimento Vicenza 10, Sudtirol Bolzano 10, Il Bisonte Firenze 6.
* una partita in meno