Aguero stellare, Forlì vince la Coppa Italia di Serie A2

Finali di Coppa Italia: Aguero stellare, Forlì vince
la Coppa Italia di Serie A2. Soverato battuta 3-0
nel clima caldissimo del Pala De André

La 19^ Coppa Italia di Serie A2 è del Volley 2002 Forlì, che in un infuocato Pala De André trionfa sul Volley Soverato, battuto 3-0. Le aquile di Angelo Vercesi disputano una partita esemplare, guidate da una straordinaria Tai Aguero (top scorer del match in compagnia di Smirnova e Saccomani ed eletta MVP della finale) e dominano sulle calabresi di Luca Secchi, che iniziano bene ma commettono qualche ingenuità di troppo. E’ delle romagnole, dunque, il primo duello con le ioniche, che si ripeterà nella Regular Season della Master Group Sport Volley Cup: le due formazioni, infatti, si trovano in vetta alla classifica a pari punti e si sfideranno nell’ultima giornata di Campionato. Prima della premiazione, che ha consentito alla società di sollevare la seconda Coppa Italia di A2 della sua storia, un momento emozionante: coach Vercesi ha inscenato la proposta di matrimonio a Vera Klimovich, centrale bielorussa di Forlì.

La cronaca. Spettacolo puro sugli spalti, i tifosi delle due squadre creano un’atmosfera incredibile. Coach Vercesi sceglie Smirnova opposto e Balboni in regia, Aguero e Saccomani in banda, Assirelli e Strobbe le centrali, Gibertini libero. Coach Secchi presenta Cumino al palleggio e Fresco in posto 2, Donà e Begic le schiacciatrici-ricevitrici, Travaglini e Nardini al centro, libero è Caforio.

Partenza lanciata di Soverato, con due punti di Fresco e due attacchi sull’astina delle romagnole (0-4). Forlì non si scompone e si avvicina con Saccomani (5-6). Il pareggio giunge poco dopo sull’errore di Begic (8-8). Comincia a funzionare il muro arancione, Assirelli stoppa la pipe di Begic per il 13-10. Il servizio di Aguero mette in difficoltà la ricezione biancorossa, Saccomani contrattacca per il +4 che induce Secchi a chiamare time out. Aumentano gli errori nella metà campo delle calabresi, Saccomani respinge la fast di Nardini per il 18-12. Pipe decisa di Aguero, arriva la seconda pausa discrezionale della panchina di Soverato. L’italo cubana attacca il 23-14, l’errore di Cumino al servizio regala il 24-15. Chiude il parziale ancora Aguero, incontenibile: 25-15.

Soverato cerca di opporsi all’ondata arancione, ma Aguero e l’errore in parallela di Fresco valgono il 5-3. Impeccabili le romagnole, Saccomani passa all’esterno del muro per l’8-4. Muro di Smirnova, poi ancora Saccomani ferma il tentativo di Nardini e 10-4. Il palleggio in bagher di Fresco è completamente fuori misura, le ioniche sono in evidente difficoltà. Prova a scuoterle Donà con attacco e doppio ace, 11-8 e time out per Vercesi. Saccomani e Smirnova ripartono, Caforio valuta male il servizio di Strobbe, che cade in campo e vale il 15-10. Fresco prende in mano le compagne e apre il parziale di 0-4 che riporta a contatto Soverato. Salvataggio splendido di Gibertini e Smirnova fa 17-15, quindi Assirelli mura il +3. Time out Secchi. Scambio prolungato, chiuso da un altro muro di Forlì, questa volta su Donà (21-16). Begic indirizza male, il secondo set prende la via delle aquile (23-17). Parallela di Saccomani per il set point (24-18). Ne annulla tre Soverato, Forlì chiude 25-21.

Nel terzo set le calabresi capiscono di dover elevare il proprio rendimento e si mantengono avanti grazie alla presenza sotto rete di capitan Travaglini (5-7). L’attacco di Begic scrive il +3, ancora Travaglini infila il primo tempo vincente per l’8-10. Forlì prende le contromisure e sorpassa con il muro di Aguero e il tocco di Smirnova (11-10). Aguero palleggia per la russa, 14-12. Le ioniche non si perdono d’animo e rimangono vicine nel punteggio, pareggiando sul 16-16 con l’ace di Cumino. La magia di Aguero riporta il Volley 2002 sul +2 (19-17), altro colpo sopra il muro e +3. Di nuovo la bi-olimpionica si inventa uno schiaffo e avvicina Forlì al trionfo. Che si concretizza sull’attacco di Saccomani: 25-18.

IL TABELLINO:
VOLLEY 2002 FORLì – VOLLEY SOVERATO 3-0 (25-15, 25-21, 25-18)
VOLLEY 2002 FORLì: Smirnova 14, Ceron, Balboni, Strobbe 8, Gibertini (L), Saccomani 14, Aguero 14, Assirelli 7. Non entrate Ventura, Bonciani, Guasti, Ferrara, Klimovich. All. Vercesi.
VOLLEY SOVERATO: Travaglini 4, Fresco 9, Nardini 3, Cumino 2, Donà 9, Begic 12, Caforio (L). Non entrate Bertone, Vietti, Lupidi, Mastrilli. All. Secchi.
ARBITRI: Del Vecchio, Rolla.
NOTE – Spettatori 3500, durata set: 22′, 27′, 23′; tot: 72′.

PHOTOGALLERY
Nella sezione dedicata del sito di Lega e sulla pagina ufficiale Flickr le foto di tutte e quattro le partite in programma al Pala De André, a cura di Filippo Rubin. Tutte le immagini sono utilizzabili, previa citazione del credito Rubin x LVF.

IL PROGRAMMA
FINAL FOUR 38^ COPPA ITALIA SERIE A1:
Sabato 19 marzo, ore 17.30 (diretta Rai Sport HD)

Metalleghe Sanitars Montichiari – Nordmeccanica Piacenza 1-3 (27-29, 21-25, 25-23, 15-25)
Sabato 19 marzo, ore 20.30 (diretta Rai Sport HD)
Pomì Casalmaggiore – Foppapedretti Bergamo 2-3 (25-19, 25-11, 22-25, 22-25, 13-15) 
Domenica 20 marzo, ore 17.45 (diretta Rai Sport HD)
Nordmeccanica Piacenza – Foppapedretti Bergamo  ARBITRI: Bartolini-Gnani (addetto al Video Check Vagni)

FINALE 19^ COPPA ITALIA SERIE A2:
Domenica 20 marzo, ore 14.45 (diretta LVF TV)

Volley 2002 Forlì – Volley Soverato 3-0 (25-15, 25-21, 25-18)

ALBO D’ORO – COPPA ITALIA A2:
1996/97    Edina Ester Pefim NAPOLI
1997/98    Biasia VICENZA
1998/99    Moreschi VIGEVANO
1999/00    Ateikon SAN DONÀ
2000/01    Agil Volley TRECATE
2001/02    Icot FORLÌ
2002/03    Vitrifrigo Fiam Italia PESARO
2003/04    Siciliani SANTERAMO
2004/05    Fornarina CIVITANOVA MARCHE
2005/06    Rebecchi RIVERGARO
2006/07    UnicomStarker Kerakoll SASSUOLO
2007/08    NON DISPUTATA
2008/09    CariparmaSiGrade PARMA
2009/10    APRILIA Volley
2010/11    Esse-ti LORETO
2011/12    Esse-ti La Nef LORETO
2012/13    IHF Volley FROSINONE
2013/14    Il Bisonte SAN CASCIANO
2014/15    Volksbank Sudtirol BOLZANO
2015/16    Volley 2002 FORLI’

FOTO RUBIN X LVF