Arcangeli: “Con Conegliano in campo come contro la Pomì”

ADS_5023Fino a Natale tutto d’un fiato. E’ iniziato lo sprint finale che porterà alla conclusione del girone d’andata e del 2016 per la Liu•Jo Modena che nel giro di pochi giorni ha sconfitto Casalmaggiore e Vicenza prima di approdare al nuovo big match di domani. Al PalaPanini alle ore 18:30 arriverà l’Imoco Conegliano per uno scontro di altissima classifica dove bisognerà mettere in campo cuore, qualità ed esperienza. Caratteristiche, queste, che le giocatrici bianconere hanno dimostrato di poter incarnare come racconta il libero Chiara Arcangeli.

Dopo le vittorie su Casalmaggiore e Vicenza, terzo impegno della settimana, arriva Conegliano
“Sì, le aspettiamo domani. Intanto le ultime sono state due gare importanti per noi, dove abbiamo raccolto punti pesanti per la classifica. Penso, quindi, che con Conegliano sarà una bella gara”.

Con Casalmaggiore una vittoria importante per il morale e anche con Vicenza per come avete ripreso in mano la partita dopo le difficoltà. Concordi?
“Certamente sono state due gare differenti, nella prima abbiamo dominato senza lasciare nulla all’avversario, mentre a Vicenza c’era un po’ di stanchezza nelle gambe. Abbiamo comunque tenuto sotto controllo un avversario che in quel momento poteva darci fastidio”.

Conegliano, invece, è una delle squadre candidate alla vittoria finale come Casalmaggiore
“Sicuramente è una delle favorite, ma questo non ci scoraggerà dal nostro obiettivo che è quello di fare bene, come successo con Casalmaggiore. Andremo in campo con la stessa aggressività, la stessa concentrazione con cui siamo scese domenica”.

E poi da non dimenticare il fattore PalaPanini che quest’anno ha sempre pagato…
“Sì, ma non è andata bene solo in casa. Stiamo facendo bene anche fuori e sicuramente giocare tra le mura amiche è un aiuto in più”.


Andrea Lolli
Ufficio Stampa L•J Volley