Beng Rovigo, A2 femminile: infortunio Stefania Pistolato

Beng Rovigo, A2 femminile: infortunio Stefania Pistolato

La società Beng Rovigo dalla voce del proprio responsabile medico dott. Marco Fogli fa sapere che l’infortunio patito dalla propria giocatrice Stefania Pistolato nel terzo set della partita vinta in casa contro il Corpora Gricignano di Aversa è dovuto dalla discesa da salto dopo l’attacco vincente del 17-16 a firma proprio di Stefania Pistolato.

“Abbiamo riscontrato una distorsione al ginocchio sinistro – afferma Marco Fogli – tutto lo staff medico era presente al Palasport ed è intervenuto prontamente già sul taraflex, dalla dottoressa Lisa Munari, alla fisioterapista Giulia Pampani. Con l’aiuto dei personale del Blu Soccorso l’atleta è stata trasportata in sicurezza in barella nell’ambulatorio presente al Palasport dove è stata subito da me visitata. Abbiamo provveduto ad un bendaggio ed abbiamo posto il ginocchio in scarico. Lavoreremo per alcuni giorni per diminuire il naturale gonfiore e per eseguire una risonanza magnetica con un ginocchio asciutto. In questo lasso di tempo  ci affideremo alle particolari terapie per la gestione della fase acuta in Equipe sotto la guida di Yarno Celeghin”.

La società, lo staff e le compagne di squadra rinnovano la vicinanza a Stefania e prevedono di poter comunicare la diagnosi per questo fine settimana.