Beng Rovigo: stop forzato per Stefania Pistolato

La società Beng Rovigo comunica che, a seguito dell’infortunio patito dalla propria giocatrice Stefania Pistolato, l’esito della risonanza magnetica ha evidenziato una lesione al menisco ed una al legamento crociato del ginocchio.

Le conseguenze della distorsione procuratasi nel ritorno a terra dopo l’attacco vincente del 17-16 contro il Gricignano di Aversa nel terzo set obbligano a ricorrere all’intervento chirurgico che verrà fissato dall’equipe medica condotta dal dott. Marco Fogli nei tempi ottimali in considerazione anche dei trattamenti fisioterapici in corso presso il centro Equipe.
I tempi di recupero verranno stabiliti solo dopo il buon esito della procedura chirurgica ma escludono di fatto la possibilità di vedere schierata in campo la giocatrice prima del termine del campionato in corso.
La società, lo staff al completo, le compagne di squadra, tutte le atlete del pianeta Beng, ma anche i tanti tifosi delle giallonere si stringono attorno a Stefania a cui va il più sincero augurio di pronta guarigione.