Beng Rovigo Volley: Grande lavoro di squadra

 
 
VOLLEY FEMMINILE SERIE A2 Analisi tecnica dei dati post partita di domenica 1 dicembre Corpora Gricignano vs Beng Rovigo Volley 2-3
 
Strepitosa Beng che domenica 1 dicembre, quinta giornata di campionato, ha vinto la partita in trasferta e ha conquistato altri due punti contro la Corpora Gricignano, vincendo il match al tie-break per 2-3. Beng ora con il quarto punteggio in classifica, a quota 8, a pari punti con il Pavia e Vicenza, a meno tre dal Soverato con 11 punti, quattro dal Montichiari con 12 e cinque dalle capolista Monza e San Casciano a quota 13.
 
Tabellino rivisitato dallo staff tecnico che in questa quinta giornata di campionato registra top scorer della serata di domenica scorsa la banda Stefania Pistolato con 25 punti all’attivo, seguita dall’opposto Marta Agostinetto con 22, le centrali Daniela Nardini e Brusegan con 19 e 7, le schiacciatrici Jasmine Rossini e Laura Crepaldi rispettivamente con 1 e 11, ed i 5 punti di capitan Elisa Peluso.
 
In questa giornata, l’attacco globale arriva al 50%, un’ottima prestazione da parte di tutte le giocatrici ed al di là dei punti segnati il miglior attaccante da statistica risulta la centrale Daniela Nardini con il 68% di efficacia su palle giocate, entrata fin dal primo set, con 22 attacchi di cui 15 positivi ed un errore, seguita poi da Stefania Pistolato, Marta Agostinetto, Jasmine Rossini, Laura Crepaldi, Elisa Peluso, e Roberta Brusegan. Buona efficenza inoltre in battuta, soltanto 8 errori su 110 servizi e 5 battute punto (ace): 2 di Stefania Pistolato, ed i rimanenti suddivisi tra Elisa Peluso, Roberta Brusegan e  Daniela Nardini.
 
Rispetto alla quarta giornata di campionato, nella quinta risultano in doppia cifra i punti a muro per la Beng: 10, con la possibilità di rigiocata da parte delle giallonere, 3 di Stefania Pistolato e Daniela Nardini, 2 di Marta Agostinetto e 1 di Laura Crepaldi e Roberta Brusegan. La difesa globale risulta positiva, al di sopra del 60%, ottima prestazione del libero Veronica Giacomel seguita poi da Laura Crepaldi, Stefania Pistolato, Jasmine Rossini e Daniela Nardini con la possibilità di servire palle alla palleggiatrice Elisa Peluso.
 
“Sono entusiasta del risultato ottenuto in questo match – commenta coach Stefano Ferrari – e della gara disputata con una ottima prestazione da parte delle ragazze. Tutte hanno lavorato bene, dalla difesa, nonostante le dimensioni del palazzetto che impediscono di alzare la palla in alto in ricezione, all’attacco che è riuscito a trovare le misure di un campo non proprio congeniale per noi che siamo abituati agli spazi del palasport di via Bramante. La buona prestazione difensiva ha consentito alla palleggiatrice di distribuire in modo uniforme le palle alle schiacciatrici e centrali che a loro volta si sono espresse molto bene in attacco. Sono soddisfatto perché dopo il terzo set, perso 30-28, dove noi siamo stati sempre in vantaggio, le giallonere non si sono perse d’animo e hanno tirato fuori la grinta giusta per portare a casa la vittoria. A mio parere, fino ad ora, il quarto ed il quinto set sono stati i più belli di questa stagione della Beng in serie A”.
 
 
Master Group Sport Volley Cup A2: la classifica
Saugella Team Monza 13, Il Bisonte San Casciano 13, Metalleghe Sanitars Montichiari 12, As Volley Soverato 11, Beng Rovigo 8, Riso Scotti Pavia 8, Obiettivo Risarcimento Vicenza 8, Volksbank Sudtirol Bolzano 7, Savino Del Bene Scandicci 6, Puntotel Sala Consilina 3, Corpora Gricignano Di Aversa 1, Crovegli Reggio Emilia 0.
 
 
Master Group Sport Volley Cup A2: le top scorer della 5^ giornata:
Giulia Pascucci (Corpora Gricignano) 28
Yarimar Rosa (Volley Soverato) 27
Ekateryna Karalyus (Corpora Gricignano) 26
Stefania Pistolato (Beng Rovigo) 25
Bernadette Dekani (Puntotel Sala Consilina) 23
 
Master Group Sport Volley Cup A2: le 5 migliori realizzatrici (classifica aggiornata alla 5^ giornata):
Natalia Viganò (Saugella Team Monza) 103
Joanna Frackowiak (Riso Scotti Pavia) 97
Marta Agostinetto (Beng Rovigo) 91
Valeria Papa (Volksbank Sudtirol Bolzano) 89
Bernadette Dekani (Puntotel Sala Consilina) 88