BV Grand Slam, Rio: Cicolari/Momoli, giochi ancora aperti

#CicoMomi RioRio de Janeiro (BRA) – Dopo Long Beach e Olsztyn, ecco la terza tappa della uova avventura di Greta Cicolari e Giulia Momoli, che dopo aver vinto il campionato italiano si confrontano con il beach volley femminile internazionale che ben conoscono individualmente, anche se per la coppia l’esperienza è ancora una novità.

Il torneo di Rio non è iniziato nel migliore dei modi, con una sconfitta contro la coppia americana Ross/Walsh, tre volte campionesse olimpiche. Le italiane subiscono nel primo parziale e reagiscono nel secondo, senza tuttavia riuscire a ribaltare l’incontro (chiuso con il punteggio di 21-13, 21-16 dalla coppia statunitense).

Un rivincita contro le sorelle Salgado, che hanno eliminato Cicolari e Momoli in Polonia, era d’obbligo per continuare tentare un passo avanti rispetto alle precedenti esperienze ed entrare quindi nel main draw: la vittoria è arrivata, in un incontro equilibrato fino al tie break dove Greta e Giulia hanno condotto in maniera piuttosto convincente (21-16 / 15-21 / 15-12).

Fondamentale comunque la partita delle 18.00 (ore 13.00 a Rio) contro le austriache Schutzenhofer/Plesiutschnig per vedere ulteriori miglioramenti delle campionesse italiane 2015.

Ufficio Stampa Greta Cicolari
foto FIVB