CEV Champions League: Piacenza chiude il girone al secondo posto

FRANCESCA MARCON IL BISONTE FIRENZE - NORDMECCANICA PIACENZA CAMPIONATO SERIE A1-F 2015-2016 FIRENZE 25-10-2015 FOTO FILIPPO RUBIN / LVF

FOTO FILIPPO RUBIN / LVF

Non riesce alla Nordmeccanica Piacenza l’impresa in Russia. Nella sesta e ultima giornata della fase a gironi della CEV DenizBank Volleyball Champions League, le ragazze di Marco Gaspari cedono 3-0 alla Dinamo Mosca e subiscono il sorpasso in vetta alla Pool F. Con la qualificazione in tasca da tempo, le emiliane provano a contrastare Obmochaeva e compagne ma senza riuscirci: sarebbero serviti due set per conservare la prima posizione, invece le padrone di casa partono fortissimo e c’è vero equilibrio solo nel terzo parziale, in cui le italiane risalgono dal 13-16 e restano a contatto fino al 20 pari: l’allungo definitivo è firmato dalla fuoriclasse russa, top scorer del match con 23 punti e il 55% di realizzazione in attacco. Sul versante piacentino, Ognjenovic cerca di sfruttare al massimo le proprie centrali servendo numerosi primi tempi e fast e Belien e Bauer rispondono bene (rispettivamente 15 e 11 punti). Qualche problema in più su palla alta per Meijners e Sorokaite, ben controllate dal muro-difesa moscovita.

La sconfitta, la prima stagionale in Europa, non pregiudica il cammino della Nordmeccanica in Champions League: con 14 punti in 6 partite, le emiliane accedono alla fase a eliminazione diretta come migliore seconda del lotto e dunque, nel caso in cui una delle prime classificate avrà l’onere e l’onore di ospitare la Final Four, saranno inserite in prima fascia nel sorteggio dei Play Off 12.

IL TABELLINO:
DINAMO MOSCOW – NORDMECCANICA PIACENZA 3-0 (25-18, 25-17, 25-22)
DINAMO MOSCOW: Malova (L), Shcherban 10, Obmochaeva 23, Kosianenko 1, Lyubushkina 4, Fetisova 11, Garay Rodrigues 13. Non entrati Morozova, Bavykina, Markova, Romanenko, Vetrova, Lazareva, Moroz.
NORDMECCANICA PIACENZA: Sorokaite 10, Valeriano, Belien 15, Bauer 11, Leonardi (L), Marcon, Meijners 11, Ognjenovic 1. Non entrati Melandri, Poggi, Petrucci, Pascucci, Taborelli. All. Gaspari.
ARBITRI: Krticka Jan – Burkiewicz Pawel.
NOTE – Spettatori 1900, durata set: 24′, 24′, 27′; tot: 75′. Dinamo MOSCOW: Battute errate 6, Ace 7. Nordmeccanica PIACENZA: Battute errate 2, Ace 5.