Club Italia al PalaYamamay

ADS_4467Seconda domenica consecutiva nel segno del Club Italia femminile al PalaYamamay: il 6 dicembre alle 18 l’impianto di Busto Arsizio tornerà a ospitare la squadra della Federazione Italiana Pallavolo per la gara interna della decima giornata di Master Group Sport Volley Cup contro Il Bisonte Firenze, a sette giorni dalla splendida vittoria delle azzurre sulla Foppapedretti Bergamo. Nel frattempo si è giocato il turno infrasettimanale di campionato, nel quale il Club Italia è stato sconfitto per 3-0 a Conegliano, mentre le toscane hanno osservato il turno di riposo. Le due formazioni sono quindi ancora separate da 3 punti in classifica: le padrone di casa a quota 6, il Bisonte ultimo a 3.
Il Club Italia, a differenza delle avversarie, ha avuto pochissimo tempo a disposizione per preparare la partita: giovedì l’analisi video delle avversarie e una breve sessione di allenamento, oggi (venerdì) due sedute in palestra e sul campo e sabato l’unico allenamento settimanale al PalaYamamay. La squadra di Cristiano Lucchi si presenta comunque all’appuntamento in buone condizioni di forma e senza particolari problemi fisici.
Questa partita per noi è l’obiettivo principale della settimana – dice Beatrice Berti visto che ci dà l’opportunità di fare punti e muovere la classifica. Perciò l’abbiamo preparata molto bene, pur non avendo avuto occasione di riposare. Affronteremo ancora giocatrici molto esperte: noi stiamo imparando partita dopo partita, anche se spesso la differenza nel leggere il gioco e fare le scelte giuste si vede ancora. Un esempio è stata la prestazione di Glass, che mercoledì sera ci ha messo particolarmente in difficoltà. Contro Conegliano abbiamo sofferto in alcuni fondamentali, ma il meccanismo di gioco ha funzionato bene e si è visto che la squadra è in crescita”.
La partita di domenica avrà in parte anche il sapore dell’amarcord per il pubblico bustocco: tre giocatrici del Bisonte sono nate e cresciute nella zona (Raffaella Calloni ad Arconate, Elena Perinelli ad Azzate e Beatrice Parrocchiale a Settimo Milanese) e tutte e tre, come Chiara Negrini, hanno vestito in passato la maglia di Villa Cortese. Calloni, inoltre, ha giocato nel Club Italia nella stagione 2000-2001 e a Busto Arsizio dal 2002 al 2005. Altra curiosità: al PalaYamamay si incontreranno la giocatrice più giovane del campionato, Paola Egonu, e quella più “anziana”, Carmen Turlea, che ha compiuto 40 anni a novembre ma si sta dimostrando ancora in splendida forma con i 117 punti messi a segno fino a questo momento.
La rosa a disposizione di Francesca Vannini, unico coach donna della serie A1, è completata dalle alzatrici Van de Vyver e Mazzini, dalle schiacciatrici Vanzurova e Pietrelli e dalle centrali Martinuzzo e Ninkovic.
L’incontro sarà arbitrato da Armando Simbari e Rossella Piana.
BIGLIETTI – I biglietti per assistere alla gara sono in vendita online su www.ticketone.it, nei punti vendita del circuito Ticketone o al Centro Pavesi FIPAV di Milano (via De Lemene 3). La biglietteria del PalaYamamay sarà aperta domenica a partire dalle 16.30, orario in cui verranno aperti anche i cancelli dell’impianto.
I prezzi dei biglietti sono i seguenti (esclusi diritti di prevendita):
Parterre: 20 euro (ridotto 12 euro per over 65 e bambini da 2 a 10 anni; gratis per bambini fino a 2 anni)
Primo anello numerato: 15 euro (ridotto 10 euro per over 65 e bambini da 2 a 10 anni; gratis per bambini fino a 2 anni)
Primo anello non numerato: 10 euro (ridotto 5 euro per ragazzi da 6 a 14 anni; gratis per bambini fino a 6 anni)
Secondo anello: 4 euro (gratis per bambini fino a 6 anni).
Il prezzo ridotto si applica anche ai tesserati alla FIPAV e agli enti di promozione sportiva fino ai 16 anni di età, e agli abbonati alla Unendo Yamamay Busto Arsizio, dietro presentazione della tessera allo sportello.
L’ingresso per portatori di handicap e eventuali accompagnatori è gratuito: per usufruirne inviare una mail entro venerdì 4 dicembre all’indirizzo clubitaliafemminile@gmail.com. Ingresso da via Maderna.
MEDIA – La gara sarà trasmessa in diretta su LVF TV, la Web Tv ufficiale di Lega Pallavolo Serie A Femminile. Da oggi è possibile assistere alle gare sulla piattaforma LVF TV anche con il “Pass 24” a soli 4,95 €. Abbonamenti e informazioni sul sito ufficiale www.lvftv.com.
Rete 55 Sport (canale 86 del digitale terrestre in Lombardia) trasmetterà la gara in differita lunedì 7 dicembre alle 23 e in successive repliche nel corso della settimana.
Aggiornamenti del punteggio in diretta sul sito ufficiale www.legavolleyfemminile.it, sulla pagina Facebook www.facebook.com/ClubItaliaFFFpage e via Twitter su https://twitter.com/ClubItaliaFemm.
PROGETTO S3 –  Le atlete del Club Italia indosseranno per tutto il campionato gli speciali lacci tricolori a supporto di S3, il progetto della Federazione Italiana Pallavolo che rinnova le proposte di gioco rivolte al mondo dei giovani, introducendo la formula della pallavolo 3×3 dalla scuola primaria alla scuola secondaria di II grado. Squadra, Sport e Salute le tre parole chiave del progetto, sostenuto da un testimonial d’eccezione come Andrea Lucchetta.
Maggiori informazioni su www.federvolley.it.
PIKABLINK – In occasione della partita con Il Bisonte Firenze prende il via la collaborazione tra il Club Italia e PikaBlink, la App smartphone che premia il passaparola. Scaricando la app e condividendo gli eventi del Club Italia è possibile aggiudicarsi due posti speciali per assistere alle partite casalinghe delle azzurre da bordo campo.
Per maggiori informazioni consultare la pagina www.pikablink.it/volley/eventi-club-italia-femminile.
Club Italia-Il Bisonte Firenze
Club Italia: 1 Bonvicini, 4 Malinov, 5 Spirito (L), 6 D’Odorico, 7 Egonu, 8 Orro, 9 Piani, 11 Danesi, 12 Guerra, 14 Botezat, 15 Berti, 16 Minervini (L), 18 Zanette. All. Lucchi.
Il Bisonte Firenze: 1 Perinelli, 3 Ninkovic, 5 Mazzini, 6 Turlea, 7 Negrini, 8 Van de Vyver, 10 Parrocchiale (L), 11 Vanzurova, 12 Pietrelli, 13 Calloni, 15 Martinuzzo. All. Vannini.
Arbitri: Simbari e Piana.
Il programma della giornata
Domenica 6/12 ore 18
Igor Gorgonzola Novara-Unendo Yamamay Busto Arsizio
Liu Jo Modena-Imoco Volley Conegliano (5/12 ore 18.30)
Nordmeccanica Piacenza-Sudtirol Bolzano (ore 17)
Metalleghe Sanitars Montichiari-Foppapedretti Bergamo
Savino Del Bene Scandicci-Pomì Casalmaggiore
Club Italia-Il Bisonte Firenze
La classifica
Pomì Casalmaggiore* 19; Igor Gorgonzola Novara*, Imoco Volley Conegliano 18; Liu Jo Modena*, Nordmeccanica Piacenza* 17; Savino Del Bene Scandicci* 14; Metalleghe Sanitars Montichiari, Unendo Yamamay Busto Arsizio 12; Obiettivo Risarcimento Vicenza, Foppapedretti Bergamo* 10; Sudtirol Bolzano*, Club Italia* 6; Il Bisonte Firenze* 3.
*Una partita in meno

Ufficio Stampa Club Italia femminile
Eugenio Peralta