Club Italia in trasferta a Firenze

ADS_4535Il Club Italia femminile torna a giocare in trasferta per l’undicesima giornata di andata della Master Group Sport Volley Cup: domenica 13 dicembre alle 18 la squadra della Federazione Italiana Pallavolo sarà impegnata sul campo dell’Obiettivo Risarcimento Vicenza, formazione che la precede di un solo punto nella classifica della serie A1 (10 contro 9). Le due squadre sono già state avversarie nello scorso campionato di A2: due i precedenti, entrambi a favore delle vicentine che si imposero per 3-0 all’andata e 3-1 al ritorno, centrando poi la promozione ai playoff. L’Obiettivo Risarcimento è reduce dal turno di riposo, mentre il Club Italia punta ad allungare la sua striscia positiva fatta di 3 successi nelle ultime 4 gare.

Dopo la bella vittoria su Firenze la squadra di Cristiano Lucchi si è concessa due giorni di completo riposo, ma ha ripreso gli allenamenti a pieno ritmo già da mercoledì e nella serata di giovedì ha disputato un’amichevole al Centro Pavesi FIPAV contro la Beng Rovigo di serie A2, imponendosi con il punteggio di 4-1 (25-20, 26-24, 25-21, 18-25, 25-20).

Positive le impressioni del capitano Sofia D’Odorico: “Giocare il più possibile, anche in settimana, ci aiuta a crescere e a preparare meglio le partite. Abbiamo studiato le avversarie, sappiamo che domenica ci troveremo di fronte una squadra molto forte e che dovremo tenere sempre alta la concentrazione. Stiamo provando diverse soluzioni, sia in allenamento sia in gara, poi ovviamente la scelta della formazione spetta all’allenatore, ma tutte stiamo dando il massimo. L’atmosfera nel gruppo è buona: ognuna di noi si sta prendendo le sue responsabilità e a mio avviso stiamo migliorando tantissimo”.

L’Obiettivo Risarcimento Vicenza ha cambiato quasi completamente volto rispetto alla scorsa stagione: della squadra che ha conquistato la promozione sono rimaste soltanto la schiacciatrice e capitano Elisa Cella, la centrale Valentina Pastorello e il libero Alessia Lanzini. Il sestetto titolare prevede la palleggiatrice bulgara Lora Kitipova in diagonale con la serba Marta Drpa, al centro l’altra serba Mina Popovic e la statunitense Arielle Wilson, in banda Cella con Laura Partenio e Lanzini libero. A disposizione dell’esperto allenatore Delio Rossetto ci sono anche due ex: la centrale Lucia Crisanti, in azzurro nel 2003-2004, e la palleggiatrice Vittoria Prandi, che ha giocato nel Club Italia la prima metà della scorsa stagione. Completano la rosa le schiacciatrici Busa e Goliat e il secondo libero Bisconti.
Gli arbitri della sfida saranno Vittorio Sampaolo di Macerata e Marco Turtù di Ascoli Piceno.

BIGLIETTI – I biglietti per assistere alla gara possono essere acquistati online su www.bookingshow.it. Il prezzo del biglietto è di 15 euro (prevendita esclusa), con riduzioni a 8 euro per over 65 e ragazzi dai 12 ai 18 anni e a 4 euro per gli under 12. La biglietteria del palazzetto sarà aperta domenica dalle 16.

MEDIA – La gara sarà trasmessa in diretta su LVF TV, la Web Tv ufficiale di Lega Pallavolo Serie A Femminile. Tre le opportunità di abbonamento: non solo Monthly Pass, abbonamento mensile a € 14.95, e Full Season, abbonamento annuale a € 89.95. Ma anche la novità Day Pass: con soli € 4.95 potrai accedere ai contenuti di LVF TV per 24 ore e provare l’esperienza del grande volley di Serie A. Cosa aspetti? Prova LVF TV!
Info e abbonamenti su www.lvftv.com.

Rete 55 Sport (canale 86 del digitale terrestre) trasmetterà la gara in differita lunedì 14 dicembre alle 23.
Aggiornamenti del punteggio in diretta sul sito ufficiale www.legavolleyfemminile.it, sulla pagina Facebook www.facebook.com/ClubItaliaFFFpage e via Twitter su https://twitter.com/ClubItaliaFemm.

AZZURRE IN ROSA – Cresce l’attesa per #AzzurreInRosa2016: anche quest’anno le giocatrici del Club Italia saranno protagoniste di un calendario benefico per raccogliere fondi a favore dell’associazione Susan G.Komen Italia per la lotta ai tumori del seno. Il calendario sarà disponibile dalla prossima settimana a offerta libera, a partire da un minimo di 10 euro. Per informazioni e per prenotare le proprie copie del calendario scrivere a clubitaliafemminile@federvolley.it.

PROGETTO S3 – Le atlete del Club Italia indosseranno per tutto il campionato gli speciali lacci tricolori a supporto di S3, il progetto della Federazione Italiana Pallavolo che rinnova le proposte di gioco rivolte al mondo dei giovani, introducendo la formula della pallavolo 3×3 dalla scuola primaria alla scuola secondaria di II grado. Squadra, Sport e Salute le tre parole chiave del progetto, sostenuto da un testimonial d’eccezione come Andrea Lucchetta.
Maggiori informazioni su www.federvolley.it.

Obiettivo Risarcimento Vicenza-Club Italia
Obiettivo Risarcimento Vicenza: 1 Goliat, 4 Kitipova, 5 Lanzini (L), 7 Cella, 8 Popovic, 9 Drpa, 10 Partenio, 11 Busa, 12 Pastorello, 13 Wilson, 16 Crisanti, 17 Prandi, 18 Bisconti (L). All. Rossetto.
Club Italia: 1 Bonvicini, 4 Malinov, 5 Spirito (L), 6 D’Odorico, 7 Egonu, 8 Orro, 9 Piani, 11 Danesi, 12 Guerra, 14 Botezat, 15 Berti, 16 Minervini (L), 18 Zanette. All. Lucchi.
Arbitri: Sampaolo e Turtù.

Il programma della giornata
Domenica 13/12 ore 18
Pomì Casalmaggiore-Nordmeccanica Piacenza (ore 17)
Imoco Volley Conegliano-Savino Del Bene Scandicci
Foppapedretti Bergamo-Igor Gorgonzola Novara
Il Bisonte Firenze-Metalleghe Sanitars Montichiari
Sudtirol Bolzano-Liu Jo Modena (12/12 ore 20.30)
Obiettivo Risarcimento Vicenza-Club Italia
Riposa: Unendo Yamamay Busto Arsizio

La classifica
Igor Gorgonzola Novara*, Imoco Volley Conegliano 21; Pomì Casalmaggiore*, Nordmeccanica Piacenza* 20; Liu Jo Modena* 17; Savino Del Bene Scandicci* 16; Foppapedretti Bergamo* 13; Metalleghe Sanitars Montichiari, Unendo Yamamay Busto Arsizio 12; Obiettivo Risarcimento Vicenza* 10; Club Italia* 9; Sudtirol Bolzano* 6; Il Bisonte Firenze* 3.
*Una partita in meno


Ufficio Stampa Club Italia femminile
Eugenio Peralta