#CoppaItaliaA1: la Foppa conquista la F4

Si vola. Si vola in Final Four! Il sogno Coppa Italia continua. Acceso e infiammato da un tre a zero in casa dell’Igor Gorgonzola Novara. In un match dove la Foppapedretti ha avvicinato la perfezione. Una gara che ha

Bergamo in finaleLA GARA. Si parte con capitan Paggi al centro e Miriam Sylla confermata in banda. Ed è subito 5-0 per le rossoblù. L’avvio della Foppapedretti è bruciante: Barun e Gennari non lasciano respiro alle difese di Novara e si va 10-2. Al time out tecnico è 12-4 e sul 14-4 ecco l’ingresso in campo di Bosetti e Malesevic che mettono a terra il 100% delle palle a loro disposizione, ma il gap da recuperare sulla Foppapedretti è troppo grande e Barun chiude il primo parziale sul 25-18.
Cambio di campo ed è subito 4-1, ma Novara reagisce e dal 6-2 per la Foppapedretti si arriva 6-5. E’ Caterina Bosetti a tenere acceso l’attacco delle piemontesi, ma Sylla e Barun rispondono colpo su colpo e al time out tecnico le rossoblù sono sempre avanti, 12-7. La bataglia si infiamma, Fawcett prende il posto di Fabris, ma Lo Bianco continua a regalare assist perfetti. E’ Guiggi a rispondere a rincorrere e ad avvicinare, Novaa arriva ad annullare quattro palle set, ma ancora una volta è la Foppapedretti a battere il colpo: 25-21. Due a zero. E si riparte con un ace di Miriam Sylla. Barun è implacabile anche a muro ed è 5-1, rientrano Bosetti e Fawcett e Bosio rileva Signorile in regia sul fronte Novara che si avvicina ma non riesce nell’aggancio. Il muro della Foppaedretti sembra invalicabile con Barun e Aelbrecht in prima linea, in difesa le rossoblù arrivano a raccogliere ogni palla: è 17-10. Rientra Signorile, ma Barun firma il 20-13, Novara proval’ulima disperata reazione, ma questa Foppapedretti non concede oltre: è 25-18, è 3-0, è Final Four. Il 19 marzo tutti a Ravenna!

Igor Gorgonzola Novata-Foppapedretti Bergamo 0-3 (18-25, 21-25, 18-25)
Igor Gorgonzola Novara: Fawcett 3, Bruno (L) n.e., Wawrzyniak n.e., Malsevic 6, Guiggi 8, Cruz 6, Bonifacio 6, Sansonna (L), Signorile 1, Bosetti 5, Mabilo n.e., Bosio, Fabris 12. All. Fenoglio
Foppapedretti Bergamo: Mori, Plak 1, Frigo n.e., Gennari 8, Cardullo (L), Aelbrecht 11, Paggi 2, Barun-Susnjar 20, Lo Bianco 2, Mambelli n.e., Sylla 11. All. Lavarini
Arbitri: Matteo Cipolla e Mauro Goitre

Note
Durata Set: 22’, 25’, 26’
Muri: Novara 5, Bergamo 10
Battute Vincenti: Novara 0, Bergamo 1
Battute Sbagliate: Novara 5, Bergamo 3
Errori: Novara 20, Bergamo 10