Coveme VIP all’esame Udine

Fine settimana friulano per la Coveme che sabato ad Udine affronterà (ore 20.30, diretta streaming su www.vipolley.it) l’Atomat nella 21.a giornata del campionato nazionale di B1.

Reduce dalla bella prova contro la capolista Trentino Rosa, terminata con la sconfitta al tiebreak, per la Coveme l’obiettivo di questo torneo è di finire bene, giocando una pallavolo di qualità. La classifica, purtroppo, è già decisa al vertice, e in coda, grazie alle belle prove fornite nelle ultime due giornate dal team di coach Casadio, la bagarre salvezza dovrebbe riguardare altri.

Senza obiettivi urgenti di classifica le motivazioni agonistiche per la Coveme sono quelle di ritrovare la pallavolo bellissima del girone di andata e la strada intrapresa dalla squadra è quella giusta. Come detto, la vittoria di Cerea e la sconfitta con punti di sabato scorso contro la capolista hanno ridato entusiasmo e certezze ad un gruppo che pareva annientato. Ora bisogna continuare su questa strada e a Udine dare continuità di gioco e risultato.

In settimana la squadra si è allenata bene a ranghi sempre incompleti per l’assenza di Povolo che sta recuperando dalla fastidiosa tendinite al piede e sarà disponibile dalla prossima gara e di Saguatti alle prese con una fastidiosa fascite plantare. Difficile prevedere quale sestetto scenderà in campo a Udine dove probabilmente troverà spazio anche la giovane Pinali. La squadra friulana segue la Coveme in classifica e vorrà conquistare i punti sicurezza per una salvezza ancora in ballo, all’andata finì 3-1 per il San Lazzaro al termine di una gara piuttosto avvincente.

Serie D. Sempre sabato, in contemporanea alla B1, le giovani Vip dell’Rs giocheranno in trasferta ad Argelato, contro il Cosma, terzo in classifica. Una partita dura ma non impossibile, visto che all’andata l’Rs Vip vinse 3-1. Un risultato positivo in questa partita difficile farebbe alzare le quotazioni playoff per il giovane team di coach Serattini.