DEBUTTO STAGIONALE CASALINGO PER LA PUNTOTEL

E’ tutto pronto per l’esordio stagionale casalingo nel campionato di serie A2 femminile della Puntotel Sala Consilina che domani pomeriggio, alle ore 18,00, affronta la Volksbank Südtirol Neruda di Bolzano.

Sarà una gara molto emozionante per la squadra di casa visto che segnerà l’inizio ufficiale della terza stagione consecutiva in A2 al PalaSport salese “Giuseppe Zingaro”.

Le ragazze di coach Guadalupi sono pronte per affrontare un match sicuramente delicato. Di fronte le biancorosse salesi si trovano una compagine reduce dal vittorioso esordio contro Crovegli. Le bolzanesi, guidate in panchina da Fabio Bonafede, domenica scorsa hanno letteralmente travolto le loro avversarie piegandole in soli tre set. Le altoatesine hanno dimostrato di essere compagine compatta in tutti i reparti con importanti individualità come, ad esempio, Papa (domenica scorsa scatenata con 14 attacchi, 5 aces e 2 muri), la regista Cumino ed i martelli McNeal e Porzio ed il capitano Menghi che non ha bisogno di presentazioni.

La Puntotel, dal canto suo, è in cerca del riscatto dopo l’amara sconfitta in trasferta subita ad opera delle vicentine dell’Obiettivo Risarcimento. Lestini e compagne hanno tanta voglia di rifarsi e di dimostrare il loro vero valore. Per le cicognine della Puntotel parla per tutte il vice capitano, Isabella Di Iulio. “Aspettiamo con tranquillità Bolzano che, sicuramente, è una squadra ben organizzata. Ha cominciato il campionato con una vittoria e certamente ha intenzione di proseguire al meglio e di ripetersi. Noi ci siamo preparate al match nel migliore dei modi con i mezzi che abbiamo a disposizione, lavorando con serietà ed impegno in ogni seduta di allenamento“.

Pasquale Lapadula
Ufficio Stampa Antares