Ferve l’attesa per l’arrivo di Carli Lloyd a Casalmaggiore

La Pomì Casalmaggiore si appresta ad archiviare una settimana densa di impegni. Al Pala Banca di Piacenza va in scena questo pomeriggio il quarto allenamento congiunto con la Nordmeccanica mentre domani al Pala Baslenga alle 17,00 sarà la volta del test con il Sudtirol Neruda Bolzano. Ma la giornata odierna è anche un mix di compiacimento e di attesa.

Mentre in società c’è molta soddisfazione per il prestigioso obiettivo raggiunto dalle proprie tesserate Carlotta Cambi ed Anastasia Guerra approdate con la nazionale italiana under 20 alle semifinali del mondiale di categoria in corso di svolgimento a Porto Rico (vittoria nella gara decisiva con la Russia per 3 a 0), ferve l’attesa per l’arrivo di Carli Lloyd.

lloydLa palleggiatrice americana è attesa oggi in Italia per iniziare la propria avventura in maglia rosa. Dopo l’atterraggio a Roma, proveniente dagli Stati Uniti, la regista che guiderà la Pomì Casalmaggiore nella prossima stagione si imbarcherà su un volo interno per Linate dove ad attenderla nel primo pomeriggio ci sarà il Presidente della VBC Massimo Boselli Botturi. Prima di raggiungere il capoluogo casalasco tappa a Piacenza dove Carli si tratterà per vedere all’opera le nuove compagne impegnate nell’allenamento congiunto con le emiliane. Da domani la giocatrice sarà a disposizione di mister Massimo Barbolini che potrebbe anche decidere di regalarle uno scapolo di gara nel test con Bolzano. La statunitense entrerà a pieno ritmo nel gruppo dalla prossima settimana quando la squadra affronterà al Pala Piantanida di Busto Arsizio un’amichevole di lusso con la Unendo Yamamay.