GEMELLAGGIO IL BISONTE SAN CASCIANO-NGM FIRENZE WATERPOLO

DOMANI ALLA PISCINA DI BELLARIVA PARTE IL GEMELLAGGIO IL BISONTE SAN CASCIANO-NGM FIRENZE WATERPOLO

6 dicembre 2013

 

Amicizia e sport. Valori condivisi e ispirazioni concrete sia per la NGM Firenze Waterpolo che per Il Bisonte Azzurra Volley San Casciano che, domani alle 15 presso la piscina di Bellariva, si incontreranno per suggellare la nuova collaborazione tra le due società più in vista del territorio fiorentino. Un’occasione unica, una collaborazione necessaria, che domani avrà il suo primo atto ‘ufficiale’ con la partecipazione dagli spalti de Il Bisonte alla sfida della NGM contro la prima in classifica, l’Orizzonte Catania.

Prima della gara si terrà lo scambio dei gagliardetti, dei gadgets e dei palloni tra i presidenti Elio Sità e Cipriano Catellacci e i capitani Federica Mastrodicasa e Giulia Bartolini. Subito dopo il match, invece, sarà il turno di tutte le giocatrici che, insieme, verranno immortalate per le classiche foto di rito.

Entusiasti anche i numeri uno delle due società, che hanno commentato in questi termini l’iniziativa. “Si tratta – dice Elio Sità, presidente de Il Bisonte San Casciano – di un’occasione estremamente interessante per lo sport fiorentino: è positivo che ci siano sinergie con altre realtà sportive della città, e sono favorevole a questo tipo di gemellaggi, nel nostro caso in particolare con una disciplina come la pallanuoto che ho anche praticato in gioventù. Per chi ama lo sport a Firenze, più iniziative come questa vengono promosse e meglio è”. Della stessa idea anche il presidente della NGM Firenze Waterpolo Cipriano Catellacci: “Questa, per noi, è una grande opportunità e siamo onorati per questa collaborazione. Abbiamo voglia di crescere e sono convinto che questo percorso si metta in pratica anche guardando al lavoro di società di alto livello. Siamo davvero felici di avere, da oggi, un partner come Il Bisonte, che pratica sul territorio fiorentino uno sport di grande tradizione come la pallavolo”.

 

Ufficio Stampa Il Bisonte San Casciano

Andrea Pratellesi