Il 2013 della Crovegli si chiude in palestra

Il 2013 della Crovegli si chiude in palestra. E la gara con Rovigo è già all’orizzonte
Il giorno dell’Epifania la penultima d’andata contro la Beng per provare a levarsi dall’ultimo posto
 
Si chiude con un week-end in palestra il 2013 della Crovegli.
Gli ultimi allenamenti delle giallorosse, che sabato hanno svolto una doppia seduta di lavoro prima di quella mattutina di domenica, seguono il ko di Monza nel giorno di Santo Stefano (ricordiamo la differita del match nella serata del 1° gennaio, alle ore 22.30 su Raisport 2), ma soprattutto sono già in proiezione 6 gennaio.
E parliamo della sfida nel giorno dell’Epifania contro la Beng Rovigo delle ex Crepaldi e Pistolato, che sarà ospite a Rivalta (si gioca alle ore 18.00 anche nel giorno di festa) per la penultima giornata del girone d’andata.
La quarta forza dell’A2 contro una Crovegli ancora all’ultimo posto, ma a -2 dalla salvezza firmata in questo momento da Gricignano e quindi con tutto ancora apertissimo per tentare il contro sorpasso sulle campane, che hanno perso l’importantissimo derby contro Sala Consilina.
La classifica è durissima, con soli 3 punti ottenuti nelle prime 9 giornate, ma in casa giallorossa non si molla, anzi.
Capodanno in libertà e poi si tornerà in palestra per preparare Rovigo e al tempo stesso la sfida che, cinque giorni più tardi, attenderà Belfiore e compagne.
L’ultima d’andata a Pavia infatti si giocherà sabato 11 gennaio alle ore 20.30, per l’indisponibilità domenicale del Pala Ravizza. Poi sarà pausa per i quarti di finale di Coppa Italia (dalla quale la Crovegli è già esclusa matematicamente) e l’avvio del ritorno il prossimo 26 gennaio, a Rivalta contro Bolzano.
La squadra contro la quale è cominciata malissimo una stagione che la Crovegli vuole e può ancora raddrizzare.