Il Club Italia ospita Scandicci al PalaYamamay

Il Club Italia ospita Scandicci al PalaYamamay
Secondo appuntamento casalingo in Master Group Sport Volley Cup per il Club Italia femminile: domenica 15 novembre alle 18 la squadra della Federazione Italiana Pallavolo sarà in campo al PalaYamamay di Busto Arsizio per la sesta giornata di andata del massimo campionato nazionale. L’avversaria delle azzurre sarà la Savino Del Bene Scandicci, che attualmente occupa l’ottava posizione in classifica con 6 punti, frutto di 2 vittorie e altrettanti ko: le toscane hanno sempre perso lontano dal campo amico, mentre hanno fatto bottino pieno in casa. Il Club Italia, invece, è reduce dalla sconfitta al tie break sul campo di Montichiari che ha fruttato il primo punto della storia in Serie A1.
In casa azzurra la delusione per il mancato successo al PalaGeorge ha lasciato il posto alla consapevolezza della netta crescita nel rendimento della squadra. “Anche a me è servito un giorno intero per metabolizzare il rammarico – confessa il coach Cristiano Lucchi ma ho fatto i complimenti alle ragazze perché hanno approcciato la partita come dovevano sia tecnicamente sia tatticamente. La ricezione è salita di livello e ha dato maggior fiducia e sicurezza a tutta la squadra. Ci manca ancora la capacità di mantenere la concentrazione e la freddezza nei momenti importanti, sicuramente domenica l’emozione di sentire la vittoria vicina ha fatto la sua parte: dobbiamo continuare a lavorare tranquillamente e avere pazienza”. Sulla partita contro Scandicci Lucchi aggiunge: “Loro hanno una rosa molto esperta, con giocatrici già navigate in questo campionato, e sicuramente ci daranno filo da torcere in tutti i fondamentali a partire dalla battuta. Dobbiamo approcciare bene la partita in cambio palla ed essere a nostra volta aggressive al servizio per attaccarle sui loro punti deboli. Se prepareremo bene la partita, ci potremo divertire ancora”.
La Savino Del Bene Scandicci è al suo secondo campionato di Serie A1: lo scorso anno ha chiuso la regular season al nono posto. In questa stagione la squadra allenata da Massimo Bellano si è profondamente rinnovata, ingaggiando numerose giocatrici di livello internazionale come l’opposta bulgara Emiliya Nikolova, la centrale turca Bahar Toksoy Guidetti e la schiacciatrice Judith Pietersen, vicecampionessa d’Europa con l’Olanda. In palleggio c’è Giulia Rondon, che ha iniziato la sua carriera proprio nel Club Italia, con cui ha giocato dal 2002 al 2004; il sestetto titolare include poi la schiacciatrice Sara Loda, la centrale Federica Stufi e il libero Enrica Merlo. A disposizione l’alzatrice Scacchetti, le bande Lotti e Fiorin, la centrale Alberti e il secondo libero Giampietri. Da notare che anche Stufi e Fiorin sono ex del Club Italia.
Gli arbitri dell’incontro saranno Andrea Pozzato di Bolzano e Matteo Talento di Salerno.
BIGLIETTI – I biglietti per assistere alla gara sono in vendita online su www.ticketone.it, nei punti vendita del circuito Ticketone o al Centro Pavesi FIPAV di Milano (via De Lemene 3). La biglietteria del PalaYamamay sarà aperta domenica a partire dalle 16.30, orario in cui verranno aperti anche i cancelli dell’impianto.
I prezzi dei biglietti sono i seguenti (esclusi diritti di prevendita):
Parterre: 20 euro (ridotto 12 euro per over 65 e bambini da 2 a 10 anni; gratis per bambini fino a 2 anni)
Primo anello numerato: 15 euro (ridotto 10 euro per over 65 e bambini da 2 a 10 anni; gratis per bambini fino a 2 anni)
Primo anello non numerato: 10 euro (ridotto 5 euro per ragazzi da 6 a 14 anni; gratis per bambini fino a 6 anni)
Secondo anello: 4 euro (gratis per bambini fino a 6 anni).
Il prezzo ridotto si applica anche ai tesserati alla FIPAV e agli enti di promozione sportiva fino ai 16 anni di età, e agli abbonati alla Unendo Yamamay Busto Arsizio, dietro presentazione della tessera allo sportello.
L’ingresso per portatori di handicap e eventuali accompagnatori è gratuito: per usufruirne inviare una mail entro venerdì 13 novembre all’indirizzo clubitaliafemminile@gmail.com. Ingresso da via Maderna.
MEDIA – La gara sarà trasmessa in diretta su LVF TV, la Web Tv ufficiale di Lega Pallavolo Serie A Femminile. Da oggi è possibile assistere alle gare sulla piattaforma LVF TV anche con il “Pass 24” a soli 4,95 €. Abbonamenti e informazioni sul sito ufficiale www.lvftv.com.
Rete 55 Sport (canale 86 del digitale terrestre in Lombardia) trasmetterà la gara in differita lunedì 16 novembre alle 23 e in successive repliche nel corso della settimana.
Aggiornamenti del punteggio in diretta sul sito ufficiale www.legavolleyfemminile.it, sulla pagina Facebook www.facebook.com/ClubItaliaFFFpage e via Twitter su https://twitter.com/ClubItaliaFemm.
PROGETTO S3 –  Le atlete del Club Italia indosseranno per tutto il campionato gli speciali lacci tricolori a supporto di S3, il progetto della Federazione Italiana Pallavolo che rinnova le proposte di gioco rivolte al mondo dei giovani, introducendo la formula della pallavolo 3×3 dalla scuola primaria alla scuola secondaria di II grado. Squadra, Sport e Salute le tre parole chiave del progetto, sostenuto da un testimonial d’eccezione come Andrea Lucchetta.
Maggiori informazioni su www.federvolley.it
Club Italia-Savino Del Bene Scandicci
Club Italia: 1 Bonvicini, 4 Malinov, 5 Spirito (L), 6 D’Odorico, 7 Egonu, 8 Orro, 9 Piani, 11 Danesi, 12 Guerra, 14 Botezat, 15 Berti, 16 Minervini (L), 18 Zanette. All. Lucchi.
Savino Del Bene Scandicci: 2 Stufi, 3 Alberti, 4 Loda, 5 Lotti, 6 Fiorin, 7 Pietersen, 8 Merlo (L), 11 Toksoy Guidetti, 12 Scacchetti, 13 Giampietri (L), 14 Nikolova, 17 Rondon. All. Bellano.
Arbitri: Pozzato e Talento.
Il programma della giornata
Domenica 15/11 ore 18
Pomì Casalmaggiore-Igor Gorgonzola Novara (14/11 ore 20.30, diretta Rai Sport 1)
Nordmeccanica Piacenza-Liu Jo Modena
Imoco Volley Conegliano-Metalleghe Sanitars Montichiari
Foppapedretti Bergamo-Unendo Yamamay Busto Arsizio
Il Bisonte Firenze-Obiettivo Risarcimento Vicenza (ore 17)
Club Italia-Savino Del Bene Scandicci
Riposa: Sudtirol Bolzano
La classifica
Nordmeccanica Piacenza 13; Igor Gorgonzola Novara* 12; Pomì Casalmaggiore* 10; Liu Jo Modena, Unendo Yamamay Busto Arsizio, Imoco Conegliano 9; Foppapedretti Bergamo*, Savino Del Bene Scandicci* 6; Metalleghe Sanitars Montichiari, Sudtirol Bolzano 5; Obiettivo Risarcimento Vicenza 3; Il Bisonte Firenze 2; Club Italia*1.
*Una partita in meno