IL SAUGELLA TEAM TORNA DAL PIEMONTE SENZA PUNTI

IL SAUGELLA TEAM TORNA DAL PIEMONTE SENZA PUNTI: LA LILLIPUT SI IMPONE PER 3-0

Lilliput Settimo Torinese- Saugella Team Monza 3-0 (25-19, 25-21, 28-26)

Lilliput Settimo Torinese: Biganzoli 10, Akrari 9, Minati 16, Giacomel 8, Midriano 1, Morello 1; Parlangeli (L). Lubian 2, Bazzarone. N.E. Bruno, Bogliani, Buffo, Bosi (L), Baggi. All.Moglio.

Saugella Team Monza: Candi 5, Zago 7, Bezarevic 11, Devetag 8, Rimoldi 2, Dekany 13; Lussana (L). Visintini, De Stefani 2, Mazzaro, N.E. Montesi, Bressan. All. Delmati.

ARBITRI: Licchelli Antonio, Lolli Fabrizio

IMPIANTO: Palazzetto dello Sport Settimo Torinese

NOTE

Durata set: 23‘, 25‘, 39‘; totale 1h27‘

Lilliput Settimo Torinese: battute vincenti 6, battute sbagliate 7, muri 8, errori 11, attacco 34%.
Saugella Team Monza: battute vincenti 5, battute sbagliate 12, muri 12, errori 21, attacco 28%.

SETTIMO TORINESE, 18 NOVEMBRE –
A distanza di tre giorni dalla vittoria casalinga contro la myCicero Pesaro, il Saugella Team Monza inciampa per la seconda volta in questa stagione nella terza trasferta di regular season della Master Group Sport Volley Cup serie A2 femminile, contro una Lilliput Settimo Torinese capace di confermare l’ottima vena tra le mura amiche. Le torinesi, che già avevano costretto al tie-break due squadre di vertice come Forlì ed Olbia, conquistano la loro prima vittoria stagionale contro un Saugella Team Monza, brillante negli inizi di parziale, ma incapace di sprintare in modo decisivo nelle fasi finali dei tre set. Troppi gli errori per le monzesi: non basta l’ottima prova corale a muro (12 blocchi totali), per portare a casa la quarta vittoria stagionale, la Lilliput approfitta di alcuni cali di continuità delle brianzole per scappare avanti e chiudere 3-0 il match.Il Saugella Team ripropone l’asse Rimoldi-Zago (con Dall’Igna ancora assente), Devetag e Candi centrali, Dekany e Bezarevic schiacciatrici e Lussana libero. Moglio risponde con la diagonale Morello-Minati, Akrari e Midriano centrali, Biganzoli e Giacomel di banda e Parlangeli libero.

Partenza sprint delle monzesi che, grazie ad un filotto di quattro punti (due attacchi di Bezarevic, Dekany, Devetag) si lanciano sul 5-1. Le padrone di casa provano a rispondere con tre punti consecutivi (11-8), ma è il Saugella Team, con il muro di Candi, a chiudere avanti al time-out tecnico 12-8. Al ritorno in campo Monza comanda, e Settimo che insegue: le padrone di casa dimostrano di avere più continuità della prima parte del parziale e così, dopo il muro vincente di  Dekany (16-14), la Lilliput prima aggancia il pari con Biganzoli (18-18) e poi fa le prove di allungo con Akrari (21-19). Il time-out di Delmati non basta: Minati va a segno con due attacchi di fila chiudendo il primo set 25-19 per il sestetto di Moglio.

Nel secondo parziale è ancora Monza ad accelerare fin da subito con il muro di Rimoldi (4-1), ma la Lilliput regisce prontamente con due giocate di fila di Biganzoli che valgono il sorpasso (9-7) e Delmati chiama a raccolta le sue. Il Saugella Team si affida alle giocate di Dekany e Zago, rispettivamente attacco vincente ed ace per tornare avanti 16-14, ma Settimo piazza un filotto di quattro punti (due errori Saugella e due ace di Minati) che vale il controsorpasso 18-14. Nonostante il carattere monzese, che vale con Bezarevic il meno uno, 20-19, il sestetto di casa si affida a Biganzoli, attacco vincente ed ace, per portarsi a casa anche il secondo set 25-21.

Nuovo set ma stesso prologo dei precedenti: Monza subito avanti 4-1, Settimo Torinese che aggancia il pari (8-8) e scappa sul 13-10 con l’attacco di Giacomel. Un filotto di tre punti (muro Candi, Dekany, errore Biganzoli) permette alle brianzole di tornare in vantaggio, 15-14, ma le padrone di casa sono brave a controsorpassare con Minati, 18-17. Il sestetto brianzolo tira fuori tutta la sua grinta con tre punti di Devetag e De Stefani (22-19), ma i due successivi errori e l’ace di Akrari consentono il nuovo vantaggio piemontese. Si prosegue punto a punto fino al 26-26, poi il muro di Akrari e il mani fuori di Biganzoli regalano alle torinesi il terzo set, 28-26 e la partita 3-0.

DICHIARAZIONI POST-PARTITA

Dario Keller (Secondo Allenatore Saugella Team Monza): “E’ un periodo molto intenso della stagione, ne siamo consapevoli, dove giochiamo ogni tre giorni. La situazione di emergenza che si è venuta a creare con il temporaneo stop di Dall’Igna poi, non ci da tantissimo tempo per lavorare in allenamento su un’intesa che naturalmente, con Rimoldi, non può essere la stessa su cui si è lavorato dall’inizio della preparazione ad oggi. Questa non vuole essere assolutamente una giustificazione alla nostra prestazione odierna, in cui abbiamo espresso una pallavolo poco ordinata e discontinua che non ci appartiene. E’ una sconfitta che ci da segnali sui quali lavorare, per costruire e migliorare quello che non va, con l’intento di trovare nuovamente risorse e prospettive per affrontare con la giusta motivazione e determinazione il prossimo impegno di sabato contro Rovigo”.

PROSSIMI APPUNTAMENTI: Il Saugella Team Monza sarà impegnato, sabato 21 novembre, alle ore 20.30, al Palazzetto dello Sport di Monza, nell’anticipo della settima giornata di andata della Master Group Sport Volley Cup serie A2 femminile, contro la Beng Rovigo.

SAUGELLA ON DEMAND: Tutte le partite casalinghe del Saugella Team Monza saranno visibili gratuitamente, On Demand, sulla piattaforma www.verovolley.com a partire dal mercoledì di ogni settimana, inserendo le proprie credenziali (nome, cognome ed indirizzo email) on-line.