Imoco Volley in trasferta Novara

_DSC6708_PallavoliamoTrasferta impegnativa per l’Imoco Volley che dopo la corroborante vittoria di sabato scorso al Palaverde con Piacenza (3-0), va a Novara sul campo delle vicecampionesse d’Italia dell’Igor Gorgonzola.

Inizio gara alle ore 18.00, con diretta in streaming video su LVF TV (in abbonamento, si accede da www.legavolleyfemminile.it, è possibile acquistare anche la singola partita), e diretta radiofonica su Radio Conegliano (90.6 mhz e www.radioconegliano.it).

L’Igor Gorgonzola viene da due sconfitte consecutive in campionato (a Casalmaggiore e al tie break nell’ultima domenica in casacon Montichiari) e da un’altra battuta d’arresto in Champions a Sopot (3-0) questa settimana. In classifica Imoco seconda con 15 punti, Novara quarta con 13.
Per le Pantere di Conegliano a parte l’assenza di Arrighetti squadra al completo. La squadra sarà seguita a Novara da un pullman di tifosi.

ARBITRI
Gnani e Zavater

PRECEDENTI
5 i precedenti, con 3 vittorie dell’Imoco Volley e 2 successi di Novara. Sul campo piemontese una vittoria a testa per i due club.

PROSSIMA PARTITA
Prossimo impegno per l’Imoco Volley in infrasettimanale mercoledì 2 dicembre alle 20.30 al Palaverde contro il Club Italia. Prevendita già attiva on line su www.imocovolley.it, sezione biglietteria, lunedì e martedì (dalle 15 alle 18.30) anche negli uffici Imoco Volley al Palaverde.

DICHIARAZIONI
Davide Mazzanti, coach Imoco Volley: “Veniamo da una bella vittoria sabato scorso con Piacenza, in quella partita ho visto per alcuni tratti un livello di gioco veramente alto da parte della mia squadra, questa è una soddisfazione perchè vuol dire che stiamo lavorando nella giusta direzione, ma saremo veramente contenti quando quel livello diventerà il livello-base della squadra. Ma è una bella cosa sapere qual’è il potenziale della squadra ed averlo toccato concretamente con mano. Ora ci vuole costanza e continuità. Inoltre abbiamo individuato gli aspetti del gioco su cui possiamo e dobbiamo fare di piu’, e su questo stiamo lavorando da tutta la settimana e lo faremo anche nelle prossime. Vedo una buona disponibilità della squadra e si lavora bene, questo è importante.
Domenica andiamo a Novara, loro ultimamente hanno qualche problema, ma mi aspetto un’avversaria molto forte che ha attaccanti di spessore. Cercheremo di limitare i loro riferimenti offensivi e per il resto di fare come sempre la nostra partita.”


Simone Fregonese
Stampa e Comunicazione