Igor Novara: la parola a Luciano Pedullà

Igor, la parola a Luciano Pedullà

Tutto pronto in casa Igor per la sfida contro la Liu Jo Modena. Le azzurre di Luciano Pedullà sfideranno una delle corazzate del campionato: le emiliane hanno perso due sole partite fin qui (una proprio contro la Igor, all’andata) e sono reduci da una lunga striscia positiva interrotta solo nello scorso fine settimana dalla sconfitta con Bergamo (semifinale di Coppa Italia).

All’andata, al Pala Panini, la Igor vinse la sua prima gara in campionato proprio alla “prima” stagionale in serie A1 per Luciano Pedullà: «Sarà una partita totalmente diversa – spiega il tecnico azzurro – perché entrambe le squadre sono cambiate molto da allora, sono cresciute. Modena ha risalito la classifica con un filotto di successi, è l’unica squadra che è stata capace di andare a vincere a Piacenza e che fin qui hanno perso, a parte quella gara d’andata, una sola partita. All’epoca siamo riusciti a sorprenderle, questa volta sarà ancor più difficile. Certo, giochiamo in casa e questa per noi è un’arma importante».

Alla partita la squadra ci arriva dopo un test molto positivo con Ornavasso: «Sono davvero molto soddisfatto della prestazione della squadra intera nell’amichevole di mercoledì, sia perché abbiamo giocato bene sia perché lo abbiamo fatto contro un avversario di buon livello, rinforzato anche dall’arrivo di una giocatrice come Tom. La chiave della partita con Modena? Sicuramente la difesa, per noi è un fondamentale imprescindibile e così sarà anche domani».

A proposito di difesa, dall’altra parte della rete c’è una giocatrice, Paola Cardullo, che proprio con la maglia Agil e sotto la guida di Luciano Pedullà si è lanciata nel grande volley: «Sarà un piacere rivedere Paola, è una ragazza eccezionale, dalla grandissima forza di volontà oltre che dall’indiscutibile talento. Ha avuto tantissimi problemi nella sua carriera e si è sempre rilanciata, tornando ogni volta ad altissimo livello. Penso possa essere un esempio per tutti, nello sport e nella vita».

 

Giuseppe Maddaluno 347-4146123
Pasquale Bono 393-0094385
Ufficio Stampa Agil Volley