L•J Volley Modena: un big match per tornare al top

Un big match per tornare al top. Coach Chiappafreddo: “Periodo non fortunato, ritroviamo le nostre giocatrici”

Una cornice di pubblico con ogni probabilità di prim’ordine, un avversario in grande spolvero e di sicuro blasone ed una sfida che può scacciare i fantasmi e la sfortuna che hanno colpito da vicino la Liu•Jo Modena nell’ultimo periodo.

Questi sono i temi della sfida di domani, alle ore 18 al PalaPanini, contro la Unendo Yamamay Busto Arsizio che settimana dopo settimana si è messa alle spalle i problemi d’inizio stagione ed ora si candida ad un ruolo da protagonista nella fase calda e cruciale della stagione. “Stiamo vivendo un periodo in cui dobbiamo ricaricarci un po’ a livello di energie, ma soprattutto dobbiamo ritrovare diverse giocatrici che hanno avuto la vita poco facile in quest’ultimo periodo a causa di infortuni e malattia – racconta coach Chiappafreddo nella consueta presentazione della vigilia –. Busto Arsizio è una squadra che è cresciuta molto in questi mesi e noi cercheremo di mettere in campo la miglior formazione possibile per lottare e portare a casa i tre punti”.

C’è la sconfitta di Frosinone, giunta nelle circostanze che tutti conoscono, ma anche quella dell’andata in terra lombarda, anch’essa con formazione dimezzata per altri motivi, da vendicare e sicuramente le motivazioni sono a mille per Piccinini e compagne. Coach Chiappafreddo torna così indietro di qualche giorno per raccontare la settimana che la squadra ha vissuto: “Prima di Frosinone abbiamo vissuto una settimana grottesca, dove abbiamo perso tante giocatrici e dove in alcune situazioni ci siamo allenati in 5-6 persone. Poi c’è stata la sfortunata partite dove abbiamo perso anche Paola Cardullo. Ad ogni modo ci stiamo organizzando per fare bene puntando anche sul maggiore utilizzo di tutta la rosa a mia disposizione”.

L’intervista a coach Chiappafreddo è disponibile in formato video all’indirizzo: http://www.youtube.com/watch?v=Et-WQmKITs4

Info Biglietteria
Così come successo in occasione del match contro la Foppapedretti Bergamo, la società L•J Volley visti gli importanti numeri raccolti in prevendita consiglia a tutti coloro che volessero assistere alla partita di recarsi al PalaPanini con buon anticipo. A tal proposito anche la biglietteria aprirà con trenta minuti di anticipo sul canonico orario e, più precisamente, alle ore 16.


Andrea Lolli
Ufficio Stampa L•J Volley