L•J Volley Modena: parla Samanta Fabris

Samanta Fabris esulta con le compagne della L•J Volley

Samanta Fabris esulta con le compagne della L•J Volley

Dopo la Coppa Italia riparte il campionato e cerca la rivincita contro Novara. Samanta Fabris: “Vendicare l’andata e fare punti a Novara”

E’ stata una bella settimana di lavoro quella delle ragazze della Liu•Jo Modena dopo il ko in Coppa Italia. Le ragazze di coach Chiappafreddo hanno sudato sul campo per arrivare alla ripresa del campionato più cariche e più pronte che mai, anche perché l’avversario non è di quelli più semplici. Dopo le tre sconfitte iniziali ed il cambio di allenatore, infatti, Novara ha avuto una trasformazione radicale ed ha messo in campo un rendimento che la colloca immediatamente alle spalle delle cinque big del campionato. Non fosse stato per il difficile inizio, quindi, la formazione piemontese avrebbe avuto la possibilità di recitare un ruolo da protagonista in questa Master Group Sport Volley Cup di Serie A1 e proprio per questo motivo le bianconere dovranno mettere in campo massima volontà, concentrazione ed attenzione.

Questo spirito, il giusto spirito, lo impersona già alla vigilia l’opposta croata Samanta Fabris che vuole e cercherà il bottino pieno: “Ci siamo preparate alla ripresa del campionato dopo la coppa, queste saranno settimane molto impegnative ed inoltre il prossimo avversario, Novara, sta anche crescendo. Noi vogliamo vendicare poi la sconfitta dell’andata ed andremo là con la massima concentrazione per dare il massimo in campo”.

Idee chiare per una delle colonne portanti della squadra fino ad oggi che poi torna sull’episodio del match d’andata: “Forse in quell’occasione non abbiamo giocato al nostro massimo, motivo in più per andare là e fare di tutto al fine di portare punti a casa”.

Con la trasferta di Novara inizia un ciclo di fuoco per la formazione di coach Chiappafreddo. Mercoledì, infatti, si tornerà in campo al PalaPanini per il big match con Conegliano e nel giro di un mese e pochi giorni si disputeranno tutte le otto gare di regular season rimanenti. Logico, quindi, supporre che questo possa essere un frangente di stagione cruciale e Fabris lo sa: “E’ sicuramente un momento decisivo, ma per fare il nostro meglio dobbiamo pensare partita per partita. Ora pensiamo a Novara, poi solo dopo penseremo a Conegliano perché per vincere domani dovremo avere la meglio con una squadra che difende tanto e non molla facilmente”.

L’intervista è disponibile anche in formato video all’indirizzo: http://www.youtube.com/watch?v=-LexhyI86bM

Andrea Lolli
Ufficio Stampa L•J Volley