Le azzurre domani sera in campo con l’Azerbaijan

Le azzurre domani sera in campo con l’Azerbaijan a Piazza Santa Croce (diretta RaiSport 2)

 

Fervono i preparativi a Firenze per il match della nazionale italiana femminile, che domani scenderà in campo contro l’Azerbaijan (ore 20) nello splendido scenario di Piazza Santa Croce. La partita, che sarà trasmessa in diretta da RaiSport 2, rientra nel progetto “LO SPORT @ EXPO2015 – Alimentazione e sport, un gioco di squadra”, promosso dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri e il CONI.

Un’iniziativa nata nel 2014 in collaborazione tra il CONI, il Ministero dello Sport (successivamente con il Dipartimento dello Sport della Presidenza del Consiglio dei Ministri ed il Dipartimento Sviluppo e Coesione della Presidenza del Consiglio) che ha come obiettivo quello di concepire e sviluppare un progetto per fare informazione e promozione sul tema “sport e alimentazione” ricollegando il valore dell’attività fisica e della pratica sportiva con alcune delle principali aree tematiche di Expo 2015.

Un evento speciale quindi, che permetterà ancora un volta alla pallavolo di esibirsi in una location affascinante dopo le bellissime esperienze vissute al Parco del Foro Italico con la nazionale maschile.

L’Italia si presenta all’amichevole dopo un lungo periodo di preparazione al Centro Sportivo Giulio Onesti, durante il quale ha svolto anche uno stage con il Belgio, disputando due gare a porte chiuse, entrambe vinte 3-0. Il prossimo obiettivo delle azzurre è quello di presentarsi nel miglior stato di forma al Campionato Europeo (in Olanda e Belgio), che prenderà il via ufficialmente il 26 settembre: esordio ad Apeldoorn contro la Polonia.

Per l’amichevole di domani tredici le atlete a disposizione del Ct Marco Bonitta: Raphaela Folie (Liu Jo Modena); Indre Sorokaite (Nordmeccanica Piacenza); Ofelia Malinov (Club Italia); Carolina Costagrande (Impel Wroclaw – Pol); Valentina Tirozzi (Pomì Casalmaggiore); Caterina Bosetti, Cristina Chirichella, Martina Guiggi, Stefania Sansonna e Noemi Signorile (Igor Novara); Monica De Gennaro (Imoco Conegliano); Lucia Bosetti (Fenerbahce Istanbul – Tur) e Nadia Centoni (Galatasaray Istanbul – Tur).

Cinque le azzurre che invece continueranno ad allenarsi al Centro Giulio Onesti con parte dello staff: Valentina Diouf (Liu Jo Modena) Antonella Del Core (Dinamo Kazan – Rus), Alessia Gennari, Eleonora Lo Bianco (Foppapedretti Bergamo) e Valentina Arrighetti (Imoco Conegliano).

Quando mancano poco più di ventiquattro ore tanta è l’emozione in casa azzurra, soprattutto per Nadia Centoni e Martina Guiggi le due atlete toscane del gruppo: “Non vediamo l’ora di giocare in una cornice così speciale – spiega Martina –  Sono convinta che sarà un grande spettacolo, sia per chi sta in campo sia per il pubblico che verrà a vederci. Ho visto gli altri incontri della nazionale al Foro Italico e sono stati splendidi. Io oltretutto avrò la fortuna di giocare nella mia regione, quindi sarà un’emozione doppia.”

La centrale azzurra, prosegue poi parlando del lavoro svolto fin qui dalla nazionale italiana: “Gli allenamenti stanno procedendo nel migliore dei modi, ogni giorno si lavoro duro, mantenendo sempre un buon ritmo. Le mie sensazioni sono positive perché vedo che la condizione sta crescendo sempre di più. Il test di domani e quelli successivi serviranno a capire gli aspetti sui quali dovremo ancora migliorare. L’obiettivo ovviamente è farci trovare preparate al meglio per i Campionati Europei.”

AZERBAIJAN – Questa la lista delle 12 convocate dell’Azerbaijan: Jeyran Aliyeva, Ayshan Abdulazimova, Polina Rahimova, Oksana Kiselyova, Aynur Karimova, Odina Bayramova, Katerina Zhidkova, Kseniya Poznyak, Oksana Kurt, Valeriya Mammadova, Krystsina Yagubova, Marharyta Azizova. All. Faig Garayev