L’Obiettivo Risarcimento chiama il pubblico a racconta contro Bergamo

L’Obiettivo Risarcimento chiama il pubblico a racconta contro Bergamo
Si giocherà alle ore 17.00

Con i due punti conquistati domenica sul campo de Il Bisonte, l’Obiettivo Risarcimento ha raggiunto a quota 5 Bolzano e Montichiari, aumentando di una lunghezza il vantaggio sulle fiorentine. Delle sei partite finora disputate, ben quattro sono state giocate in trasferta dalle biancoblu, che hanno trovato la vittoria a Montichiari e a Firenze, mentre tra le mura di casa hanno incontrato due delle formazioni più attrezzate del campionato, non riuscendo a vincere neanche un set.
Domenica per la terza partita casalinga arriva un’altra squadra di quelle toste (fermo restando che non ci saranno partite facili), vale a dire la Foppapedretti Bergamo, con il match che inizierà eccezionalmente alle ore 17.00 e per il quale Cella e compagne chiamano tutti gli appassionati di pallavolo vicentini a raccolta. Non meritano di essere visti solo i match nei quali ci si gioca la testa della classifica (il riferimento è al grande afflusso di pubblico dello scorso anno contro Bolzano e Monza), tutte le partite sono importanti, in modo particolare in questo campionato, ed importante è anche il calore del pubblico.

Nel frattempo le ragazze di Rossetto sono tornate in palestra con un po’ di serenità in più vista la boccata di ossigeno data alla classifica, e la solita voglia di far bene.
TUTTI A BOLZANO – Dopo Bergamo sarà la volta del Neruda (29 novembre), trasferta per la quale gli OR Boys si sono già attivati. Tradizione vuole, infatti, che questa sfida sia sempre giocata nel periodo “natalizio”, motivo per il quale ci sarà un pullman che partirà per Bolzano domenica mattina, con il programma pre-partita che prevede il pranzo in birreria e il giretto al caratteristico Mercatino di Natale, il più grande d’Italia. Per informazioni e prenotazione degli ultimi posti è possibile chiamare Giuliano in orario pasti (377 2909221) o recarsi direttamente in curva domenica.