Master Group Sport Volley Cup A2: Montichiari e San Casciano corsa a due per il primato

Master Group Sport Volley Cup A2: Montichiari e San Casciano da 3-0, corsa a due per il primato. Pavia e Bolzano di rimonta, Reggio Emilia lascia l’ultimo posto

Metalleghe Sanitars Montichiari in cima alla classifica e Il Bisonte San Casciano appena dietro. Si rinnova anche nella Master Group Sport Volley Cup il duello tra le due finaliste di Coppa Italia. Nella 5^ giornata di ritorno, le bresciane superano 3-0 la Puntotel Sala Consilina, mentre le toscane con lo stesso punteggio si sbarazzano della Savino Del Bene Scandicci.

Il PalaGeorge di Montichiari resta inviolato, le ragazze di Barbieri impiegano 71 minuti a superare le cicognine di Guadalupi, ora in fondo alla graduatoria di A2. Il terzo set è l’unico equilibrato e le ospiti hanno il set point (23-24) sull’errore di Alberti. Due attacchi di Gravesteijn e la palla out di Dekani chiudono il match. L’esordio dell’ex campionessa del mondo Kulikova non è da cancellare: 9 i punti della russa.

In un PalaMontopolo da record di presenze, che ha celebrato lo storico successo in Coppa Italia delle atlete di Francesca Vannini, San Casciano conquista il derby con Scandicci più nettamente di quanto si potesse supporre alla vigilia. L’undicesimo successo consecutivo è firmato da Koleva (17 punti) e soprattutto da Mastrodicasa (16 con ben 9 muri).

Con il cuore la Riso Scotti Pavia batte in rimonta 3-2 il Volley Soverato. L’ingresso della 20enne Di Bonifacio cambia il volto del match: i suoi 14 punti con il 67% in attacco, insieme alla strepitosa prova a muro di Devetag (10 block-in), mandano al tappeto le calabresi che già pregustavano il bottino pieno. Non bastano i 19 di Boscacci.

Annullando due palle match al Saugella Team Monza, il Volksbank Sudtirol Bolzano ottiene una stupenda vittoria per 3-2 al PalaIper, la prima della stagione al tie-break, e si mantiene a contatto della zona Play Off. Bonetti (24 punti) e Bruno portano Monza al 14-13 nel quinto set. Korobkova annulla ma poi sbaglia il servizio per il nuovo match point delle brianzole (15-14). Menghi mette giù la palla del 15-15 e poi, dopo l’ace di Porzio, la stessa capitana chiude lo scambio lungo del successo.

Prima gioia esterna e ultimo posto abbandonato: con il 3-1 sull’Obiettivo Risarcimento Vicenza, la Crovegli Reggio Emilia ottiene due risultati vitali in una sola serata. Con Soraia e Polak, Baraldi ha più armi a disposizione e il gioco ne risente positivamente: la brasiliana è la top scorer con 17 punti, la polacca ne aggiunge 10. In più Cirilli si scatena quando la palla scotta e infila gli ultimi due punti. A +2 sulla salvezza, per le emiliane può cominciare un altro campionato. Il match del PalaCampagnola sarà visibile in differita mercoledì 5 marzo alle 22.30 su Rai Sport 2.

Infine con i 19 punti di Agostinetto e i 15 di Crepaldi, la Beng Rovigo piega 3-0 la Corpora Gricignano, sempre in partita ma incapace di mantenere i nervi saldi nelle fasi cruciali dei tre set. Nel secondo le campane si mantengono avanti fino al 23-22, prima che Brusegan e la stessa Crepaldi firmino il parziale di 3-0. Le rodigine proseguono il proprio straordinario campionato, al quinto posto ma a -1 dal quarto.

Master Group Sport Volley Cup A2: i risultati della 16^ giornata
Riso Scotti Pavia – Volley Soverato 3-2 (24-26, 20-25, 25-12, 25-20, 15-8)
Metalleghe Sanitars Montichiari – Puntotel Sala Consilina 3-0 (25-9, 25-16, 26-24)
Il Bisonte San Casciano – Savino Del Bene Scandicci 3-0 (25-16, 25-22, 25-21)
Obiettivo Risarcimento Vicenza – Crovegli Reggio Emilia 1-3 (20-25, 25-21, 20-25, 22-25) Differita mercoledì 5 marzo, ore 22.30 RAI SPORT 2
Saugella Team Monza – Volksbank Sudtirol Bolzano 2-3 (22-25, 25-23, 25-15, 22-25, 15-17)
Beng Rovigo – Corpora Gricignano 3-0 (25-20, 25-23, 25-21)

Master Group Sport Volley Cup A2: la classifica
Metalleghe Sanitars Montichiari 38, Il Bisonte San Casciano 37, Volley Soverato 33, Saugella Team Monza 28, Beng Rovigo 27, Savino Del Bene Scandicci 25, Riso Scotti Pavia 24, Volksbank Sudtirol Bolzano 23, Obiettivo Risarcimento Vicenza 19, Crovegli Reggio Emilia 12, Corpora Gricignano Di Aversa 12, Puntotel Sala Consilina 10.

Master Group Sport Volley Cup A2: i tabellini
RISO SCOTTI PAVIA – VOLLEY SOVERATO 3-2 (24-26, 20-25, 25-12, 25-20, 15-8)
RISO SCOTTI PAVIA: Masino 1, Nicolini 2, Renkema 19, Frackowiak 5, Poma (L), La Rosa 7, Devetag 21, Di Bonifacio 14, Poma 2, Moretti 13. Non entrate Hodzic, Morelli Alice. All. Braia.
VOLLEY SOVERATO: Cacciapaglia (L), Travaglini 12, Boscacci 19, Martinuzzo 9, Rosa 12, Arimattei 15, Bellapianta, Burduja, De Lellis 5. Non entrate Ferraro, Lavorenti, Torcasio. All. Breviglieri.
ARBITRI: Somansino, Bassan.
NOTE – durata set: 28′, 25′, 20′, 26′, 14′; tot: 113′.

METALLEGHE SANITARS MONTICHIARI – PUNTOTEL SALA CONSILINA 3-0 (25-9, 25-16, 26-24)
METALLEGHE SANITARS MONTICHIARI: Guatelli 10, Rebora, Dalia 2, Zanotto 1, Musti De Gennaro 11, Portalupi (L), Alberti 10, Saccomani 12, Gravesteijn 11, Zampedri. Non entrate Milani. All. Barbieri.
PUNTOTEL SALA CONSILINA: Colarusso 5, Martinelli 5, Neriotti 2, Kulikova 9, Devetag 3, Dekani 3, Salvi 6, Minervini (L), Di Iulio 1. Non entrate Brignole, Dall’ara. All. Guadalupi.
ARBITRI: Lolli, Bertolini.
NOTE – durata set: 19′, 21′, 31′; tot: 71′.

IL BISONTE SAN CASCIANO – SAVINO DEL BENE SCANDICCI 3-0 (25-16, 25-22, 25-21)
IL BISONTE SAN CASCIANO: Mastrodicasa 16, Villani 7, Parrocchiale (L), Pietrelli 10, Koleva 17, Bertone 9, Vingaretti 3. Non entrate Focosi, Lotti, Giovannelli, Savelli. All. Vannini.
SAVINO DEL BENE SCANDICCI: Strobbe 4, Rania 9, De Fonzo, Mazzini 3, Lussana (L), Agresti, Chojnacka 3, Corna, Moneta 8, Taborelli 9, Lapi 7. Non entrate Fanzini. All. Botti.
ARBITRI: Cappelletti, Saltalippi.
NOTE – durata set: 24′, 27′, 28′; tot: 79′.

OBIETTIVO RISARCIMENTO VICENZA – CROVEGLI REGGIO EMILIA 1-3 (20-25, 25-21, 20-25, 22-25)
OBIETTIVO RISARCIMENTO VICENZA: Pastorello 13, Peretto 5, Sestini 11, Lanzini (L), Milocco 18, Andreeva 9, Baggi 11, Ghisellini 1, Fiori, Fronza 4, Cialfi. All. Rossetto.
CROVEGLI REGGIO EMILIA: Belfiore 11, Giorgi (L), Vujko, Cirilli 11, Bussoli, Lancellotti 2, Catena 11, Assirelli 9, Polak 10, Soraia 17. Non entrate Gennari, Losi. All. Baraldi.
ARBITRI: De Sensi, Sessolo.
NOTE – durata set: 25′, 29′, 28′, 28′; tot: 110′.

SAUGELLA TEAM MONZA – VOLKSBANK SUDTIROL BOLZANO 2-3 (22-25, 25-23, 25-15, 22-25, 15-17)
SAUGELLA TEAM MONZA: Bruno 11, Viganò 17, Balboni 1, Saveriano, Ravetta, Bonetti 24, Garbet 1, Facchinetti 15, Nomikou 7, Aricò 6, Bisconti (L). Non entrate Rinaldi, Pastrenge. All. Mazzola.
VOLKSBANK SUDTIROL BOLZANO: Giora, Gentili 4, Ceron 1, Cumino 3, Medaglioni (L), Papa 16, Bertolini 2, Menghi 19, Fogagnolo 1, Porzio 14, Waldthaler, Korobkova 21. Non entrate Favretto, Zancanaro. All. Bonafede.
ARBITRI: Prati, Morgillo.
NOTE – Spettatori 650, durata set: 30′, 34′, 27′, 31′, 22′; tot: 144′.

BENG ROVIGO – CORPORA GRICIGNANO 3-0 (25-20, 25-23, 25-21)
BENG ROVIGO: Agostini, Kotlar, Nardini 5, Pistolato 11, Brusegan 9, Rossini 2, Crepaldi 15, Peluso, Agostinetto 19, Cheli, Giacomel (L), Aluigi 1, Cervella (L). All. Ferrari.
CORPORA GRICIGNANO: Russo, Carrara (L), Drozina 3, Gabbiadini 9, Giuliodori 7, Karalyus 9, Pascucci 11, Faraone, Repice 2. Non entrate Senkova, Sannino. All. Della Volpe.
ARBITRI: Licchelli, Piperata.
NOTE – durata set: 22′, 30′, 29′; tot: 81′.

Master Group Sport Volley Cup A2: il prossimo turno (domenica 9 marzo, ore 18.00)
Saugella Team Monza – Riso Scotti Pavia Differita mercoledì 12 marzo, ore 22.30 RAI SPORT 2
Volley Soverato – Metalleghe Sanitars Montichiari
Volksbank Sudtirol Bolzano – Il Bisonte San Casciano
Savino Del Bene Scandicci – Crovegli Reggio Emilia
Puntotel Sala Consilina – Beng Rovigo
Corpora Gricignano – Obiettivo Risarcimento Vicenza

 

Ufficio Stampa Lega Volley Femminile