Metalleghe Sanitars è a Livigno!

ritiro sala pesi simona gioliLe prime impressioni dalla Valtellina, dove Metalleghe Sanitars è in ritiro da domenica 6 – e dove si incontrano realtà di respiro internazionale del mondo del ciclismo quali il Team Tinkoff-Saxo e la Nazionale Italiana di Nuoto – arrivano da uno dei pilastri della squadra di volley, Simona Gioli: “Il ritiro è prima di tutto il momento del gruppo e le personalità inserite sullo zoccolo dello scorso anno sono davvero positive. Qui a Livigno si lavora bene, con tutta l’attenzione necessaria: siamo all’inizio della preparazione e del recupero muscolare, c’è ancora dell’affaticamento a fine giornata perché stiamo ricostruendo la base fisica, con carichi sia in sala pesi che in piscina, dove facciamo circuiti, andature e salti. In ritiro le condizioni sono ottimali perché si pensa tutto il giorno solo a fare bene il proprio lavoro di pallavoliste. Pochissime le distrazioni, anche a tavola.. dove si mangia comunque molto bene”.

Il ritmo è già elevato; le sedute di pesi e piscina sono a mattine alterne, mentre gli appuntamenti sul parquet con i tecnici prevedono sedute quotidiane – singole o doppie – presso il palazzetto dello sport di Livigno.

“Martedì abbiamo lavorato su battuta e ricezione al mattino e poi ci siamo trasferiti in piscina, dove l’allenamento in acqua si divide in tre momenti: una fase propriocettiva che lavora sulla protezione di tendini e articolazioni; il momento del potenziamento del salto e infine il lavoro cardiaco-metabolico”, racconta il vice Fabio Parazzoli. “Il lavoro qui segue la traccia impostata a Montichiari, ma durante il ritiro c’è una maggiore concentrazione e ottimizzazione dei tempi. Le giornate sono scandite da allenamenti, riposo, pranzi e cene. Abbiamo a disposizione strutture di livello che raggiungiamo tutti insieme in pochi minuti. Non c’è dispersione, bensì un ritmo organizzato e mirato a completare la fase di ri-ateltizzazione delle ragazze, che comunque arrivano dal lavoro di mantenimento svolto in estate individualmente”.

Lo staff lavora in modo coordinato, con motivazione e allegria. Per quella, questo gruppo non aveva bisogno forse neppure di un ritiro di preparazione. Lo testimonia il diario di Luna Carocci, libero biancorosso, che aggiorna i tifosi quotidianamente con curiosità e con il riassunto della giornata sulla pagina Facebook della società, movimentata anche dagli scatti di Adriano Francio.

La scelta del ritiro a Livigno per Metalleghe Sanitars, la spiega Claudio Chiari, responsabile marketing Promoball:

“Abbiamo scelto Livigno come base estiva per svolgere la preparazione perché abbiamo trovato negli interlocutori dell’Azienda di Promozione Turistica prima e nello staff degli Alpine Hotels poi, dei collaboratori esperti e preparati, capaci di metterci a disposizione strutture di alto profilo come l’Aquagranda Sport Fitness Centre e il Palazzetto dello sport e di rispondere in modo versatile ad ogni nostra necessità. Credo che la nostra collaborazione avrà sviluppi futuri molto interessanti e ringrazio sin d’ora per questa bella occasione di incontro e di lavoro, Luca Moretti – presidente APT Livigno – e la famiglia Galli, che gestisce gli Alpine Hotels”.