Millenium B1: Zamora out per almeno un mese

Una brutta tegola per coach Nibbio che dovrà fare i conti per la salvezza senza la giocatrice cubana, arrivata durante il mercato invernale.

Periodo decisamente poco fortunato quello che sta attraversando la Prima Squadra del Millenium, costretta a fare i conti con tante assenze nell’ultimo mese, ma per Martha Zamora Gil la questione è più complicata del previsto.

La schiacciatrice di origini cubane era arrivata a Brescia a Febbraio, con un colpo dell’ultima ora in chiusura del mercato, con il compito di rimpiazzare Ilaria D’angelo in posto quattro, accasatasi a Padova con il Le Ali. Il positivo apporto di Zamora alle leonesse bresciane si è però interrotto il 13 Maggio durante un’amichevole casalinga, quando l’atleta ha riscontrato una lesione alla caviglia, ma il tutto sembrava potesse rientrare nel giro di un paio di settimane, almeno fino a poche ore fa, quando Martha ha accusato un peggioramento e la risonanza magnetica ha evidenziato una micro frattura della spongiosa della caviglia destra.

Da referto si parla di 4-6 settimane di stop, e poi la riabilitazione, quindi difficilmente la rivedremo in campo con le compagne per questo finale di stagione.

«Auguriamo a Martha una pronta guarigione – dice il GM Emanuele Catania – solo il tempo potrà dire se riuscirà a recuperare in tempo per le ultime partite. Questa notizia non ci voleva, visto il periodo critico, ma stringeremo i denti e saremo ancora più concentrati e determinati a raggiungere l’obiettivo salvezza».

IMG_6262