MyCicero Pesaro ospita la Lilliput in un big match

Pesaro - Soverato A2 (38)Torna tra le mura amiche la myCicero che, dopo la trasferta infruttuosa di Chieri, domenica 8 novembre riceverà la visita della Lilliput Settimo Torinese. La squadra allenata da coach Moglio è ancora alla ricerca della prima vittoria: finora ha perso due volte in casa (entrambe al tie break ma contro squadre del calibro di Forlì e Olbia) e nell’unica trasferta, quella contro Palmi.
Pesaro, dopo la partenza col botto in Trentino, ha segnato un pò il passo: due sconfitte al cospetto di Soverato (a domicilio) e, appunto, Chieri.

Ma è altrettanto vero, anche se Bertini non ama gli alibi, che alla vigilia dell’ultimo match interno contro le calabresi di quindici giorni fa, Mastrodicasa e Liliom si sono infortunate e il coach pesarese ha potuto contare su di loro, a pieno regime, solo da questa settimana.

Il match con le piemontesi, anche se siamo solo alla quarta giornata, assume già i contorni di una sfida salvezza. Entrambe neopromosse, le due squadre venderanno cara la pelle: myCicero per regalare la prima gioia interna ai propri tifosi, la Lilliput per rompere il ghiaccio.

” Siamo due squadre simili, nel gioco e nel fisico – esordisce Martina Bordignon – E come noi, sono neopromosse. Però noi dobbiamo sfruttare l’occasione perché i punti in palio sono molto importanti”.
“Che partita sarà? Loro difendono molto e noi dovremo avere pazienza. Ma soprattutto dovremo pensare solo a noi stesse: se riusciremo ad esprimere il nostro gioco sono convinta che potremo creare grattacapi a chiunque”.

Il match, che comincerà alle 18 al PalaCampanara, sarà arbitrato dai sigg.ri Brancati e Saltalippi. Si potrà anche seguire su Radio Incontro e sull’App “Live Score” della Lega.