Obiettivo Risarcimento: domani alle 18.00 il raduno

vicenza1 poggiTifosi attesi al palasport per il primo saluto alle biancoblu

L’Obiettivo Risarcimento Vicenza è ormai pronto ad iniziare ufficialmente la sua prima stagione in A1:domani sera al palasport di Via Goldoni, infatti, scatta il raduno.

L’appuntamento è per le ore 18.00 e, dopo un primo incontro formale a porte chiuse riservato ad atlete e staff, le biancoblu saranno a disposizione dei tifosi e dei giornalisti nelle aree comuni del palazzetto fino alle ore 20.00 per il primo saluto “alla città”; mentre la presentazione ufficiale si svolgerà in un secondo momento, quanto tutte le atlete saranno a disposizione di Rossetto e del suo staff. L’Obiettivo Risarcimento, infatti, inizierà a lavorare in 8: assenti le giocatrici impegnate con le rispettive nazionali (Kitipova, Popovic e Busa) e Drpa, che è in attesa del visto.

Venerdì il primo giorno di lavoro in palestra e dopo il week end libero si ripartirà a pieno regime lunedì per arrivare pronti a metà ottobre quando prenderà il via il campionato. Nel mezzo non mancheranno i test amichevoli: già in calendario un’uscita a Belluno contro Conegliano e un torneo internazionale in Polonia.

Nel frattempo prosegue la campagna abbonamenti: vedere il palasport pieno non solo in sporadiche occasioni è quello che si augurano tutti. Vicenza è la decima provincia in Italia (la prima in Veneto) per indice di sportività, la quinta se ci si limita agli sport di squadra… e si spera che anche il tifo possa fare la sua bella figura.

Alida Pretto
Ufficio Stampa
Obiettivo Risarcimento Volley S.S.D. a R.L.