#PlayOffA2: il calendario delle sfide e la formula

monzaUn giorno più tardi rispetto alla Serie A1, che questa sera inaugura la corsa al titolo tricolore, anche in Serie A2 è tempo di Play Off. Mercoledì alle 20.30 si disputeranno le gare di andata dei quarti di finale della Master Group Sport Volley Cup di A2. In palio non lo Scudetto, ma la seconda e ultima promozione in A1 dopo quella acquisita nella stagione regolare dalla Volley 2002 Forlì. Non otto, ma quattro (per il momento, visto che Volley Soverato e Saugella Team Monza entreranno in gioco a partire dalle semifinali) le squadre impegnate.

Come da formula della competizione, le gare di andata dei quarti si disputano in casa delle peggiori classificate al termine della Regular Season: la Kioto Caserta (7^) ospita la myCicero Pesaro (4^), mentre Lardini Filottrano (5^) e Delta Informatica Trentino (6^) si sono accordate per un’inversione di campo, che dunque darà la possibilità alle gialloblù di giocarsi il match di ritorno e l’eventuale golden set – in caso di una vittoria per parte con lo stesso risultato – al Sanbàpolis.

pesaro A2 1Quello tra Kioto Caserta e myCicero Pesaro è un incontro tra due squadre in ottima salute, che rispettivamente vantano una serie di tre e addirittura undici vittorie consecutive. La progressione delle marchigiane di Matteo Bertini nel girone di ritorno è stata impressionante, alla sconfitta maturata in Calabria il 31 gennaio scorso sono seguite prestazioni di alto livello, fino al picco di una settimana fa (il 3-2 su Forlì). Per questo Diletta Sestini e compagne sono da considerarsi favorite sulle volaltine, anche in virtù del doppio successo in Regular Season. Eppure le rosanero hanno elevato il proprio rendimento proprio con l’arrivo della primavera, concedendosi il lusso di violare il PalaScoppa e di assicurarsi in volata la partecipazione ai Play Off. “Quel che è stato fatto nella Regular Season conta, di certo avrà la sua valenza, ma sino ad un certo punto – precisa Gaetano Gagliardi, coach della Kioto -. Con l’avvio dei Play Off tutto si resetta. Si chiude un capitolo e se ne apre uno nuovo. Il calendario ci offre la possibilità di giocare la prima gara in casa. Con le marchigiane abbiamo perso entrambe le sfide in campionato. Vogliamo vendicare quei ko, loro sono forti, ma noi vogliamo goderci appieno il nostro sogno. Certamente venderemo cara la pelle. Affrontiamo questa post season con la leggerezza di chi non ha nulla da perdere, ma di chi anzi sta vivendo il suo sogno sportivo. Vogliamo godercelo sino in fondo e renderlo il più lungo possibile”.

Al PalaBaldinelli di Osimo toccherà a Lardini Filottrano e Delta Informatica Trentino. Quello in programma mercoledì sarà un vero e proprio remake dell’incontro di Regular Season giocato appena dieci giorni fa, quando Moneta e compagne espugnarono in cinque set il palazzetto di Trento. Per la società del presidente Postal si tratta della seconda partecipazione consecutiva ai Play Off in due stagioni di serie A2: dodici mesi fa le gialloblù furono eliminate nei quarti di finale dal Club Italia. Esordio assoluto per la Lardini, anch’essa alla seconda stagione in A2. “Poter giocare i playoff per l’A1, per me che sono filottranese, è un onore, qualcosa che non capita tutti i giorni – sorride Federica Feliziani, libero della Lardini, che indossa la maglia del club dalla Serie D -. E le occasioni vanno colte al volo. Abbiamo la consapevolezza dei nostri mezzi: mercoledì si va in campo e si tira fuori tutto quello che si ha, nel momento in cui lo faremo non potremo avere rimpianti. Spero che l’emozione di giocare i playoff per l’A1, che per molte di noi è la prima volta, non tolga niente alla qualità della squadra. Ma sono fiduciosa. Conosciamo bene Trento, così come loro conoscono noi, sappiamo che ha un organico importante con giocatrici di livello. Ma dobbiamo pensare a noi, fare bene per partire con il piede giusto”. La buona notizia per le ospiti giunge da Giada Marchioron: l’opposto e capitano di Trento, ferma da alcune settimane per un’infiammazione al ginocchio, è pronta a riprendersi una maglia da titolare e a dare il proprio contributo alla causa. “Con i playoff inizia di fatto un altro campionato – spiega Franco Tonetti, direttore sportivo della Delta Informatica – e a contare di più in questa fase della stagione saranno la testa, la concentrazione e la condizione fisica. Affrontiamo una squadra di assoluto valore ma credo che a grandi linee i due organici si equivalgano e quindi scenderemo in campo con l’obiettivo di fare risultato. Entrambe le squadre sono alle prese con qualche acciacco e qualche giocatrice non al meglio ma arrivati a questo punto non resta che guardare avanti con fiducia e provare a giocarsi tutte le chance a disposizione”.

LIVESCORE e APP
Tutti i risultati e le statistiche in tempo reale sono disponibili sull’homepage del sito www.legavolleyfemminile.it. L’App Livescore Lega Volley Femminile, compatibile con sistemi iOS e Android e scaricabile gratuitamente su Apple Store e Google Play Store, offre tanti contenuti speciali agli appassionati: oltre a fornire preziose informazioni sui match del Campionato, quali il link diretto alla biglietteria online, le coordinate satellitari dei palazzetti, il collegamento al player di Rai Sport e di LVF TV per la visione del match, pubblica in tempo reale le statistiche di ogni match, con l’indicazione delle giocatrici scese in campo e del loro score di punti (attacchi, ace e muri).

IL TABELLONE DEI PLAY OFF
(2) Volley Soverato vs (5) Lardini Filottrano / (6) Delta Informatica Trentino
(3) Saugella Team Monza vs (4) myCicero Pesaro / (7) Kioto Caserta)

PLAY OFF – LE DATE
Quarti di finale
Andata: mercoledì 13 aprile, ore 20.30
Kioto Caserta – myCicero Pesaro  ARBITRI: Stancati-Nicolazzo
Lardini Filottrano – Delta Informatica Trentino (*)  ARBITRI: Carcione-Morgillo
Ritorno: domenica 17 aprile, ore 18.00
myCicero Pesaro – Kioto Caserta  ARBITRI: Pecoraro-Licchelli
Delta Informatica Trentino – Lardini Filottrano  ARBITRI: Del Vecchio-Marotta
(*) Inversione di campo in accordo tra le due squadre

Semifinali
Gara-1: mercoledì 20 aprile
Gara-2: domenica 24 aprile
Ev. Gara-3: mercoledì 27 aprile

Finale
Gara-1: domenica 1 maggio
Gara-2: mercoledì 4 maggio
Ev. Gara-3: venerdì 6 maggio

PLAY OFF – LA FORMULA
I Play Off coinvolgeranno le squadre classificatesi dal 2° al 7° posto al termine della Regular Season. La 2^ e la 3^ classificata sono qualificate direttamente alle semifinali e affronteranno, rispettivamente, le vincenti dei quarti di finale 5^-6^ e 4^-7^. Ai Quarti di finale partecipano le squadre dalla 4^ alla 7^ posizione, che disputano un turno con gare di andata, ritorno ed eventuale set di spareggio in caso di una vittoria per parte con lo stesso risultato. La gara di ritorno si disputa in casa della migliore classificata. Alle Semifinali partecipano le squadre vincenti i Quarti, oltre alla 2^ e 3^ classificata di Regular Season. La formula prevede le 2 gare vinte su 3. La gara di andata e l’eventuale spareggio si disputano in casa della migliore classificata. Le vincenti le semifinali disputano la Finale con con la formula delle 2 gare vinte su 3. La gara di andata e l’eventuale spareggio si disputano in casa della migliore classificata