ROBIN DE KRUIJF, AL CENTRO PER L’IMOCO VOLLEY 2016/17

ROBIN DE KRUIJF, UN “CRACK” AL CENTRO PER L’IMOCO VOLLEY 2016/17

L’Imoco Volley Conegliano 2016/17 annuncia un “crack” nel reparto centrali, l’arrivo di una delle interpreti del ruolo più importanti a livello internazionale, l’olandese Robin De Kruijf, 25 anni (nata il  5 maggio 1991 a Nieuwegein), 193 cm, che sarà uno dei pezzi pregiati nella rosa a disposizione di coach Mazzanti per lottare su quattro fronti, Campionato, Coppa Italia, Supercoppa e Champions League).

La carriera di Robin de Kruijf inizia nel 2006, tra le file del Taurus Volleyball Houten, con il quale resta per una stagione, per poi passare al Pollux Oldenzaal; nel 2008 appena17enne grazie alle sue doti fisiche e tecniche ottiene le prime convocazioni nella nazionale arancione. Nella stagione 2008-09 milita tra le file del Martinus Amstelveen con cui conquista un Campionato olandese e la Coppa dei Paesi Bassi. Nel 2009, con la squadra nazionale, vince giovanissima la medaglia d’argento, al campionato europeo in Polonia.
Nella stagione 2009-10 viene ingaggiata dal TVC Amstelveen, dove resta per due stagioni, vincendo un altro Campionato olandese e un’altra Coppa nazionale.

Nella stagione 2011-12 esce dalla madrepatria e si trasferisce in Germania, a Dresda nel Dresdner Sportclub 1898 dove sviluppa molto la sua crescita atletica, poi nel 2012/13 un altro step importante con l’approdo nel Campionato Italiano con la maglia della Nordmeccanica Piacenza, con cui completa una stagione straordinaria vincendo la Supercoppa italiana, la Coppa Italia e lo Scudetto con la maglia delle emiliane, entrando di diritto tra le “top player”.
Nella stagione 2014-15 passa al VakıfBank Istanbul, squadra turca tra le big assolute d’Europa, dove resta per due annate, vincendo la Supercoppa turca; con la nazionale olandese si aggiudica ancora la medaglia d’argento al campionato europeo 2015 giocato in casa. Con la sua nazionale si è qualificata per le Olimpiadi 2016 e attualmente è impegnata con la squadra olandese nel World Grand Prix.

Giocatrice in continua crescita fisica e tecnica, è una grande attaccante dal centro sia in primo tempo che in “fast” e ha uno dei suoi punti di forza nel muro.Va a completare un formidabile reparto di centrali dell’Imoco Volley che conta anche sull’azzurra Danesi, sul nuovo arrivo Folie e la veterana di lusso Jenny Barazza.