Serie B1: LeAli e Le Sablon portano il terzo tempo nel volley

LeAli_Sablon (5)LeAli Volley Project e la pasticceria Le Sablon di via Guido Reni a Padova, hanno in serbo una sorpresa deliziosa per le partite casalinghe della prima squadra: il Sesto tempo.

Le Sablon, infatti, fornirà un gustoso buffet a entrambe le squadre al termine di ogni match casalingo, e anche il pubblico potrà godere di un prelibato momento conviviale.

Il terzo tempo è da sempre una tradizione nel rugby, dove le squadre che si affrontano in campo si ritrovano a fine partita, spesso insieme con i tifosi, per festeggiare, dimenticando di essere avversari e celebrando appieno lo spirito sportivo. Lo sanno bene il nostro Direttore sportivo Andrea Scanavacca e Luca Scandaletti, Maître pâtissier e chocolatier titolare di Le Sablon, con un passato da terza linea nel Valsugana Rugby.

“L’idea di esportare il terzo tempo nella pallavolo mi è piaciuta immediatamente – spiega Luca Scandaletti – Si tratta di uno sport vicino al rugby come valori espressi sia dentro che fuori dal campo. Inoltre LeAli è una realtà vicina alla mia attività, che conosco e ammiro per come riesce a coinvolgere un gran numero di giovani facendole appassionare allo sport e, allo stesso tempo, facendo importanti investimenti sul loro futuro”.

Le Sablon è uno dei locali più rinomati di Padova, 800 metri quadrati non solo di pasticceria, ma anche ristorante, wine bar, catering e soprattutto cioccolateria. Imperdibile il dolce 35100 dedicato a Padova e creato nel laboratorio di cioccolateria di Le Sablon.

Chocolatier campione del mondo e tuttora chef che tiene lezioni in collaborazione con molte aziende prestigiose, Luca Scandaletti è coinvolto in prima persona anche nella realizzazione del Sesto tempo per LeAli Volley Project: “Sto già pensando a un menù apposito e chissà, potrei anche creare una nuova ricetta di cioccolato ‘LeAli’, da dedicare alla squadra”.

“L’iniziativa nasce dalla collaborazione con Easy Sport Marketing, è unica e siamo orgogliosi di poterla realizzare – commenta il Direttore sportivo Andrea Scanavacca – Nella pallavolo si gioca dai tre ai cinque set, per questo abbiamo chiamato il nostro progetto ‘Sesto tempo’. L’obiettivo è quello di coinvolgere un numero sempre maggiore di persone, creando un evento nell’evento; una festa da condividere con avversari e supporters. E nel farlo siamo entusiasti di poter collaborare e poter contare sull’altissima qualità dei prodotti di Luca Scandaletti e di Le Sablon”.

L’appuntamento per tutti è quindi in Palazzetto, per godersi lo spettacolo delle partite e poi gustarsi il Sesto tempo targato LeAli Volley Project e Le Sablon.