Serie B2, Centro KOS Potenza, importante vittoria

KOSIl CENTRO KOS POTENZA si prende altri tre punti importantissimi in trasferta e raggiunge quota 12 in classifica. Ottima prova per le potentine che in una partita lunga e difficile dimostrano di avere grande grinta e carattere. Bene tutto il sestetto messo in campo da coach De Rosa e bene anche l’innesto di Martina Nolè che nel terzo set ha dato una carica in più a tutta la squadra.

Avvio a rilento per il CENTRO KOS POTENZA che va al primo timeout tecnico sotto di 5 (8-3). Al rientro in campo arriva la risposta delle potentine che con un pallonetto di capitan Nolè si portano prima sull’11-8 e poi sull’11-11 sempre grazie a Francesca Nolè. Si va punto a punto, 14 pari con un muro di Angelova e Iole Carbone porta le ragazze in vantaggio al secondo tempo di riposo (15-16). Si ritorna in campo e CENTRO KOS porta il vantaggio sul +2 (17-19), ottima fase per le potentine che incrementano il vantaggio portandosi sul 18-23, ma Accademia rialza la testa e recupera lo svantaggio andando sul 23 pari, il CENTRO KOS POTENZA non si lascia demoralizzare e Iole Carbone chiude sul 24-26 portando la gara sullo 0-1.

Si va al secondo set, CENTRO KOS subito avanti 2-4 con una super Carbone che galvanizza le potentine (4-8 al primo timeout tecnico). Al rientro in campo le ragazze di De Rosa incrementano il vantaggio (6-12) e l’Accademia, come nel primo set, risponde alle potentine accorciando il divario portandosi sul parziale di 11-13 e ribaltando la situazione al secondo timeout tecnico (16-15). Al rientro in campo un errore delle padrone di casa porta il CENTRO KOS sul 17-18, Accademia più concreta e potentine raggiunte sul 20 pari per poi vedere le padrone di casa chiudere 25-21 e portare la gara sull’1-1.

Accademia Benevento apre il terzo set portandosi sul 4-1, CENTRO KOS ferma sul parziale di 8-2 al primo tempo tecnico. Al rientro le potentine si riportano sotto, 8-5 con coach De Rosa costretto a sostituire Vecchietti con la giovanissima Martina Nolè. Benevento approfitta del momento no delle potentine per allungare (16-9) al secondo timeout tecnico. Al rientro in campo il CENTRO KOS tenta di tornare in corsa ed un muro di Carbone porta il parziale sul 18-13. Le potentine man mano recuperano e il 20-16 è siglato da Martina Nolè direttamente dalla battuta, primo punto in un campionato nazionale per la giovani quattordicenne potentina. Grande grinta per il CENTRO KOS che riesce a recuperare il divario portandosi sul 20 pari e assicurando un finale di set emozionante. Accademia Benevento delusa per il recupero delle potentine vuole a tutti i costi ritornare avanti ma la determinazione del CENTRO KOS POTENZA è maggiore e con una splendida diagonale di Svetla Angelova il terzo set si chiude 23-25 e gara sull’1-2.

Si va al quarto set, Accademia si porta avanti 4-2 e mantiene i vantaggio anche al primo timeout tecnico (8-4). Al rientro CENTRO KOS rosicchia punti portandosi a due sole lunghezze (11-9), ma la reazione della padrone di casa non tarda ad arrivare, 16-11 al secondo timeout tecnico. Fase convulsa ed emozionante, è CENTRO KOS ad avere la meglio, Angelova con un ace regala i tre punti alle potentine, 21-25 e 3-1 per la squadra di coach De Rosa.

Dopo due turni fuori casa, domenica 29 novembre il CENTRO KOS ritorna alla Palestra Caizzo di Potenza per l’ultima gara casalinga del 2015, ospite di Nolè e compagne sarà la Fiamma Torrese

ACCADEMIA BENEVENTO – CENTRO KOS POTENZA: 1-3

Parziali: 24-26 (33′), 25-21 (26′), 23-25 (31′), 21-25 (31′).

Arbitri: Cantore Domenico Vito (Bari) e Dimartino Giuseppe (Bari).

Note: Partita cominciata alle ore 20:07 a causa del maltempo che si è abbattuto sulla città di Benevento e che ha interessato l’impianto di gioco causando in più occasioni, durante il riscaldamento, l’interruzione del sistema di illuminazione.

ACCADEMIA BENEVENTO: Cona (L) n.e., De Cristofaro 5, Colella, Erra 15, Ferrone 15, Principe 15, Dell’Ermo 8, Pisano (L), Ulaj 4, Varricchio 2. All.: Vittorio Ruscello. Ass.: Antonio Pocetti.

CENTRO KOS POTENZA: Angelova 19, Vecchietti 1, Carbone 16, Verrastro n.e., Ligrani (L), Nicastro n.e., Muscillo 8, Nolè M. 1, Nolè F. (k) 27, Dapoto n.e., Ammirati, Sinisi 3. All.: Gerardo De Rosa. Ass.: Alfredo Del Verme.

Salvatore Colucci
Addetto Stampa e Responsabile Comunicazioni
S.S. Polizia Municipale Volley Asd