Serie B2/C, Abo Offanengo cede al C9 Pregis Arco Riva

bossizanelloOFFANENGO (CREMONA), 1 NOVEMBRE 2015 – Non riesce a ingranare l’Abo Offanengo, alla terza sconfitta nel campionato di B2 femminile (girone C). Nell’atteso match interno al PalaCoim contro il C9 Pregis Arco Riva, la formazione di Annalisa Zanellati si è arresa in quattro set pagando una brutta prestazione, che non ha permesso di sbloccare la classifica della squadra cremasca. Davanti al pubblico amico, l’Abo ha iniziato bene, dominando il primo set, vinto con il punteggio di 25-17. Dopo il cambio di campo, però, Offanengo non è riuscita a sfruttare la rampa di lancio del parziale precedente, ma viceversa è caduta in una spirale negativa, con l’Arco Riva che non ha avuto problemi nel ribaltare la situazione vincendo agevolmente secondo (16-25) e terzo set (15-25). A questo punto, sotto 2-1, Vincenti e compagne hanno provato a reagire, asciugandosi in vantaggio nel quarto set (prima 8-6, poi 16-14); il tentativo, però, è stato vanificato nel finale, dove il C9 Pregis ha messo la freccia intorno al venti (19-21) per poi chiudere 23-25 e conquistare i tre punti in palio.

Per l’Abo Offanengo, un sabato “nero” sotto il punto di vista del gioco, con diversi aspetti che non hanno funzionato, limitando di fatto il potenziale della formazione cremasca. Ad eccezione del primo set, la ricezione ha fatto fatica, condizionando in parte un attacco che ha viaggiato a bassi giri di motore, oltre a essere troppo falloso (in particolar modo nel secondo e nel quarto set) con 19 errori complessivi. Contro il C9 Pregis Arco Riva, non ha funzionato al meglio neanche la correlazione muro-difesa, con la seconda linea meno brillante del solito nel recuperare palloni da giocare poi in contrattacco. All’Abo non sono bastati i 19 punti della laterale Alice Caputo, per il secondo match consecutivo schierata da opposto.
Archiviata questa sconfitta, il prossimo impegno dell’Abo Offanengo è previsto sabato 7 novembre alle 20,30 a Villa Bartolomea (Verona) contro lo Spakka Volley.

ABO OFFANENGO-C9 PREGIS ARCO RIVA 1-3
(25-17, 16-25, 15-25, 23-25)
ABO OFFANENGO: Malvicini 4, Caputo 19, Fridrihsone 6, Zanello 8, Vincenti 9, Rettani 7, Bossi (L), Raimondi, Grassi 4, Bassi. N.e.: Mazzurini, Micheletto. All.: Zanellati
C9 PREGIS ARCO RIVA: Corradini, Vivaldi 13, Prandi 20, Tomasini 4, Fontanari 13, Rosà 1, Andreis (L), Enei 6, Righi L., Lever. N.e.: Manno, Chiaratti, Righi F., Vecchi. All.: Napolitano
ARBITRI: Davide Carina e Paolo Messina

Negli scatti FotoGeo, alcuni momenti della partita tra Abo Offanengo e C9 Pregis Arco Riva

Ufficio stampa Volley Offanengo 2011
Luca Ziliani