Tre punti d’oro per l’Emanuel Viserba di serie D

HERA VISERBA VOLLEY CAMPIONE PROVINCIALE UNDER 14

Tre punti d’oro per l’Emanuel Viserba di serie D e due successi in campo provinciale sono il bottino del Viserba Volley in questo weekend.

E’ stato un fine settimana di successi, quello che è appena passato, per il Viserba Volley che oltre ad aver colto 3 punti importanti per la corsa alla salvezza nel campionato di serie D, ha vinto il Campionato Provinciale Under 16 e si è aggiudicata il titolo di Campione Provinciale Under 14 femminile. Ma andiamo con ordine. Sabato alla Rinaldi era di scena lo scontro salvezza tra EMANUEL Viserba e Valmar Volley. La gara si presentava tesa e difficile. L’Emanuel ancora martoriata dagli infortuni (ben 4 le atlete in tribuna), ha dovuto chiedere rinforzi alla squadra under 16, per completare la rosa. La squadra di Sarti si è aggiudicata per 3-0, il match che la metteva di fronte ad una Valmar assolutamente decisa a non farsi superare in classifica. Non è stata una partita bellissima, come sempre accade quando la posta in gioco è cos’ alta e si deve badare più al sodo che allo spettacolo. La gara ha avuto più o meno lo stesso andamento in tutti e tre i set. Un inizio in sostanziale parità, poi un’accelerazione della Valmar e la pronta ripresa del Viserba Volley che una volta conquistato il vantaggio non si è più fatta raggiungere chiudendo con i seguenti parziali: 25/13 – 25/20 – 25/17. L’Emanuel Viserba sembra aver preso la strada giusta, la squadra sta crescendo dal punto di vista della coesione e convinzione nei propri mezzi, ma il cammino è ancora lungo ed occorre lavorare tanto. Le condizioni giuste ci sono.  E mentre a Viserba si giocava questo incontro, a Riccione le “ragazzine terribili” come sono state rinominate, dell’HERA VISERBA affrontavano il Riccione Volley nello spareggio di finale del Campionato Provinciale Under 16. La squadra allenata da Mila Montani, aveva vinto gara 1 imponendosi 3-0, ed aveva subito il ritorno del Riccione arrendendosi 3-2 dopo due ore di gioco, in gara due. Gara tre si presentava difficile soprattutto dal punto di vista psicologico, ma l’HERA Viserba non si lasciava intimorire e partiva subito decisa e grintosa vincendo il primo set. Nel secondo reagiva il Riccione, ma le “ragazzine terribili” non si lasciavano spaventare e riprese in mano le sorti dell’incontro, sul 15 pari del secondo set iniziavano un monologo che le avrebbe condotte alla vittoria del parziale e dell’incontro. Un match dove l’HERA Viserba ha concesso davvero poco, tanta concentrazione e pochissimi errori, hanno portato ad 3-0 (25/15-25/17-25/19) ed al passaggio alla fase regionale per questo gruppo formato da ragazzine under 14 e 13 (quindi di due e tre anni più piccole delle avversarie). Giusto il tempo per esultare con le medaglie al collo e l’HERA Viserba Volley è dovuta tornare in campo. Infatti  Domenica era in programma la Final Four del Campionato Under 14. Alle 9.00 la formazione di coach Montani, è scesa nuovamente in campo contro le “sorelline” dell’HERA Viserba C, per la semifinale. Un match dove non è mai stato in discussione il risultato. Brave le piccole della squadra di Panigalli, che hanno impegnato le avversarie, ma non c’è stata storia. L’ennesimo 3-0 e poi tutti a prepararsi per la finale del pomeriggio. L’HERA Viserba C si è poi arreso all’Acerboli classificandosi al 4° posto, mentre l’HERA VISERBA A ha colto l’ennesimo successo, regolando per 3-1 le altre pretendenti al titolo dell’Idea Volley Rubicone. La squadra di Montani, complice la stanchezza ed un po’ di tensione cedeva il primo set alle avversarie, poi ritrovata tranquillità e determinazione, saliva in cattedra e si aggiudicava i successivi parziali (20-17-13) senza lasciare molto spazio alle avversarie e potendo così dare sfogo all’entusiasmo ed alla felicità per questo risultato. Anche in questo caso, l’HERA Viserba si è garantita il passaggio alla fase regionale del campionato di categoria. Questi risultati sono frutto dell’ottimo lavoro che da sempre viene svolto dal Viserba Volley in materia di attività giovanile. L’attenzione e la qualità del lavoro svolto con i giovani sono da sempre, una garanzia di questa società che da 40 anni opera sul territorio della provincia. Ed ora non resta che attendere di conoscere le prossime avversarie sia in Under 16 sia in Under 14 e nel frattempo  le “ragazzine terribili” torneranno a lavorare in palestra per prepararsi al meglio ai prossimi appuntamenti.

nella foto: HERA VISERBA VOLLEY – Campione provinciale under 14