Una Liu-Jo sempre più solida supera a pieni voti il collaudo con la Pomì

POMI’ CASALMAGGIORE – LIU•JO MODENA 0-3
Parziali: 22-25, 18-25, 23-25
Durata: 23’, 21’, 24’ (22’ il quarto ulteriore set)

Cresce l’attesa per la prima gara casalinga ufficiale e cresce anche la Liu•Jo Modena in campo. Dopo il turno di riposo, ed in vista della terza giornata della Master Group Sport Volley Cup Serie A1, la formazione bianconera è scesa in campo a Viadana per l’ultimo collaudo in vista della trasferta di Forlì e si è imposta con il punteggio di 3-0 sul team guidato dal coach Alessandro Beltrami. Indicazioni più che positive ed un sestetto sempre più solido, questo è quanto emerge da un test che ha visto le ragazze guidate da coach Chiappafreddo imporsi nel match regolare prima di cedere, con le giocatrici più giovani in campo e lottando fino all’ultimo, il quarto ulteriore set al fotofinish con il punteggio di 25-22.

Indicazioni positive, dicevamo, per quanto concerne sostanzialmente tutte le fasi di gioco. I primi due set in particolare sono stati quelli in cui la squadra ha saputo esprimersi ad altissimi livelli, con un cambio palla che ha funzionato al meglio ed anche un buon lavoro nella fase di muro-difesa. Coach Chiappafreddo ha anche sperimentato nuove soluzioni per quanto riguarda la fase di ricezione traendo buoni risultati dopo una primissima fase di assestamento in cui le ragazze hanno dovuto assimilare al meglio le richieste dell’allenatore. Nulla, comunque, in grado di inficiare una prestazione globale ottima, in cui è spiccata la prova di Heyrman al centro e delle giovani Perinelli e Maruotti che hanno avuto spazio a gara in corso.

Il commento di coach Chiappafreddo: “Credo che la squadra abbia disputato una buona amichevole. La fase di muro-difesa ha funzionato bene, abbiamo anche provato nuove soluzioni in ricezione ed abbiamo chiuso l’amichevole con il punteggio di 3-0. Nel quarto set, poi, ho dato spazio alle ragazze che, in teoria, hanno meno spazio e si sono comportate molto bene. Abbiamo lottato fino alla fine perdendo 25-22 per qualche piccola imprecisione di troppo”.

Intanto, per quanto riguarda le questioni extra campo, è da segnalare che oggi si è conclusa la seconda fase della campagna abbonamenti. Da lunedì 4 novembre sarà nuovamente possibile sottoscrivere le tessere di ogni settore, ma solamente presso gli uffici della società presso il Palazzo dello Sport G. Panini e non più presso la Banca Popolare dell’Emilia Romagna. Dal giorno 8 novembre, sempre presso gli uffici della sede, saranno invece disponibili per il ritiro tutte le tessere sottoscritte in questa seconda fase.


Andrea Lolli
Ufficio Stampa L•J Volley