#Verona Mondiale: che girone!

#Verona Mondiale: che girone!
Effettuati i sorteggi per il Mondiale 2014, al PalaOlimpia la Russia campione del mondo.

(Verona, 12 marzo 2014). Russia, Olanda, ma anche Tailandia e Kazakistan di sicuro, oltre a due formazioni in arrivo dal girone del Nord e Centro America (Norceca) che terminerà tra maggio e giugno. Sono le protagoniste del girone che si giocherà a Verona dopo i sorteggi effettuati per il Mondiale di pallavolo femminile 2014: a estrarre le palline dalle urne tre grandi nomi del volley in rosa come Maurizia Cacciatori, Sara Bonifacio e Noura Mabilo nella splendida cornice del Teatro Farnese di Parma.

Un’ambientazione spettacolare con una presentazione degna di un mondiale, con tanti ospiti di eccellenza tra cui il  presidente del Coni Giovanni Malagò e tutto lo staff del Coni nazionale, ma anche i vertici della Fivb con in testa il presidente mondiale Ari Graca e tutta la Fipav nazionale. A rappresentare Verona la delegazione composta da Fabio Maraia, presidente del COL dei Mondiali 2014, Roberto Maso presidente regionale della Fipav Veneto, Stefano Bianchini presidente Fipav Verona e Florindo Ferraro consigliere provinciale Fipav Verona, a seguire tutta la cerimonia del sorteggio assieme a tanti big del volley italiano come Mauro Berruto, Marco Bonitta, Gian Paolo Montali, Andrea Zorzi, Andrea Giani e molti altri ancora.

«Essere tra le 6 città che organizzeranno il Mondiale» il commento dei rappresentanti della delegazione scaligera, «è motivo di grande orgoglio. Riproporsi dopo 4 anni dal Mondiale maschile e vedere di essere una delle città che avrà più partite, ben 21,  significa che qualcosa di buono siamo in grado di fare».

A caldo anche i commenti sui gironi usciti dal sorteggio di Parma, dopo le indiscrezioni che davano Brasile e Serbia protagoniste a Verona. «Effettivamente  dai calcoli che avevamo fatto doveva capitare il pool B» ammette Stefano Bianchini, «poi invece per scelte anche volute dalle esigenze di pubblico, la Serbia giocherebbe infatti a Trieste a pochi chilometri da casa, e da altri ragionamenti fatti all’interno dell’organizzazione , è capitato il girone C , dove ricordiamo ci sarà sicuramente la Russia campione del mondo in carica  e quasi sicuramente anche gli Stati Uniti come prima nel girone Norceca. Il Brasile e la Serbia potrebbero arrivare, anzi arriveranno, nella seconda fase, quindi con partite da dentro e fuori che porteranno un interesse ancor più grande. Diciamo che è stato un sorteggio fortunato, ora tocca a noi riempire il PalaOlimpia».

Questi i gironi usciti dall’urna di Parma:

Pool A – Roma 
Italia
 Norceca 2 (Repubblica Dominicana)*
 Germania
 Argentina 
Croazia
 Tunisia

Pool B – Trieste
 Brasile 
Serbia
 Turchia 
Norceca 4 (Canada)*
 Camerun 
Bulgaria

Pool C – Verona
 Norceca 1 (Stati Uniti)*
 Russia
 Thailandia 
Olanda 
Kazakistam
 Norceca 6 (Messico)*

Pool D – Bari
 Giappone 
Cina
 Norceca 3 (Portorico)*
 Norceca 5 (Cuba)*
 Belgio
 Azerbaijan

*Le squadre Norceca (Nord e Centro America) devono ancora svolgere, tra maggio e giugno, i tornei di qualificazione. Quelle indicate tra parentesi sono le prime sei squadre del Norceca classificate nel World Ranking, quindi probabilmente le troveremo così come indicato sopra.

Press COL Mondiali Verona (press.verona@volley2014.it)