Anche Pomì Casalamggiore festeggia con IHF Volley Frosinone

Anche Pomì Casalamggiore festeggia con la IHF Volley Frosinone

POMI’ CASALMAGGIORE: Bacchi 6, Aguero, Olivotto 9, Sirressi L, Gennari 18, Quiligotti, Aguirre 11, Agrifoglio, Lipicer 3, Camera , Zago 13, Stevanovic 22, Grazietti 2

IHF VOLLEY FROSINONE: Frigo 11, Percan 7, Kidder , Bonciani, Vico, Astarita 4, Agostinetto1, Spataro 7, Angeloni 12, Biccheri, Gioli22 , Ruzzini, L

La IHF Volley forse non ha creduto abbastanza nella possibilità di vittoria contro Pomì Casalmaggiore che batte le laziali per 3 set a 1, segnando così l’ennesima sconfitta di questa MasterGroup Sport Volley Cup per la formazione allenata da Martinez.

Nel primo set la IHF Volley sembra decisa a conquistare la vittoria ed anche se le padrone di casa sono rimaste sempre in vantaggio sino al 21-19, Gioli e le sue non perdono la calma e con determinazione riescono a conquistare il vantaggio 22-23. Il set va avanti in continuo punto a punto sino al 28 pari fino a quando le bianconere trovano la svolta e chiudono il set 28-30.

Il secondo set prosegue in equilibrio sulla scia di quello appena concluso. La IHF Volley tiene testa alle avversarie rispondendo agli attacchi con punti pensati. Angeloni, Gioli e Frigo reggono bene in attacco dando equilibrio al set fino al 20-20. La squadra di casa però costruisce il break vincente e chiude con classe gli ultimi punti (25-21).

Nel terzo set si gioca punto a punto fino al 15-15, Gioli guida le sue verso la rimonta e la IHF Volley sembra vicina alla chiusura favorevole del terzo set 18-21. Poi però qualcosa non va nel verso giusto ed una Pomì sicuramente più decisa non solo rimonta ma conquista la vittoria anche del terzo set 25-23.

Il quarto set potrebbe riaprire le sorti del match per le ospiti bianconere che riescono a mantenere il vantaggio sulle avversarie sino al 15-16. Pomì però non ci sta a perdere tra le mura amiche e sotto lo sguardo di tutti i suoi tifosi, Stevanovick suona la carica e porta le rosa verso la vittoria del match chiudendo il set per 25-20.

Per la IHF Volley continua la partita a distanza contro Forlì, che a sua volta è stata battuta da Conegliano per 3 set a 0. Restano invariate quindi le possibilità di salvezza.

PROSSIMO TURNO
16/3/2014 Ore: 18.00
Foppapedretti Bergamo-Imoco Volley Conegliano Diretta Sportube 2; Unendo Yamamay Busto Arsizio-Robur Tiboni Urbino 15/03/2014 ore 20:30 Diretta Rai Sport 1; Banca Di Forlì-Pomì Casalmaggiore; Openjobmetis Ornavasso-Igor Gorgonzola Volley Novara; Ihf Volley Frosinone-Liu Jo Modena
Riposa: Rebecchi Nordmeccanica Piacenza

CLASSIFICA – SINTETICA
6ª Giornata Rit. (09/03/2014) – Regular Season A1, Stagione 2013
Rebecchi Nordmeccanica Piacenza 42, Imoco Volley Conegliano 36, Foppapedretti Bergamo 32, Liu Jo Modena 31, Igor Gorgonzola Volley Novara 27, Unendo Yamamay Busto Arsizio 26, Pomì Casalmaggiore 21, Openjobmetis Ornavasso 16, Robur Tiboni Urbino 14, Ihf Volley Frosinone 6, Banca Di Forlì 4.

Chiara Bianchi – Ufficio Stampa IHF Volley