Master Group Sport Volley Cup A2: risultati, tabellini, classifica

Master Group Sport Volley Cup A2: Montichiari a un passo dall’A1. Tre punti d’oro per Gricignano nel derby campano. La zona Play Off resta intasata

esultanza montichiari 2La Metalleghe Sanitars Montichiari è sempre più vicina alla promozione diretta in Serie A1. Le bresciane battono 3-1 Pavia e in considerazione della contemporanea sconfitta di San Casciano si portano a +5 sulle toscane a due giornate dal termine della Regular Season della Master Group Sport Volley Cup di A2. Per salire di categoria, alla squadra di Leonardo Barbieri sarà sufficiente vincere con qualsiasi risultato una delle due rimanenti partite o comunque perdere almeno al tie-break a Monza o nello scontro diretto con Il Bisonte previsto all’ultimo turno.

Il successo di Montichiari sulla Riso Scotti non è per nulla semplice. Il recupero da 20-23 a 28-26 nel terzo set, firmato da Saccomani e Guatelli, la dice lunga sulle energie che le bresciane devono spendere per avere la meglio sulle vespe. Da una parte 28 punti per Saccomani (con tre muri e un ace), dall’altra 24 per Frackowiak e 20 per Renkema. “Ora andiamo a Monza senza pensare ai calcoli matematici – ammonisce Barbieri -: partita dopo partita, scendiamo in campo con umiltà, facendo attenzione e lavorando tanto per dare il meglio”.

In difetto d’ossigeno Il Bisonte San Casciano, che si deve arrendere 2-3 in casa contro il Volley Soverato e a causa del secondo ko consecutivo si allontana ulteriormente dalla vetta. Non sono sufficienti il vantaggio di 2-1 nel conto set e l’8-4 nel tie-break per piegare la resistenza delle cavallucce marine, sospinte da una straordinaria Yarimar Rosa: la portoricana realizza 27 punti con il 45% e mette lo zampino in tutti i momenti delicati, tie-break compreso. Da segnalare, tra le calabresi (che blindano il terzo posto che conduce direttamente alle semifinali Play Off), anche i 6 muri di Martinuzzo.

Rientra dall’1-2 anche il Saugella Team Monza sul campo della Crovegli Reggio Emilia. La seconda vittoria di fila delle brianzole, griffata dai 22 punti di Viganò, dall’ottima prova delle centrali Bruno e Facchinetti e da una Nomikou decisiva nel quarto e quinto set, significa sensibile avvicinamento alla post-season (+4 sull’ottavo posto). Le giallorosse battagliano a lungo prima di cedere, desiderose di conquistare la salvezza matematica di fronte al proprio pubblico. Obiettivo solo rimandato, considerati i 5 punti di vantaggio su Sala Consilina.

La Puntotel cade in casa nel derby e spareggio salvezza con la Corpora Gricignano. L’1-3 consente alle biancoblù di Della Volpe di sorpassare le cicognine in classifica, lasciandole a -2 (15 punti contro 13) a due gare dalla fine del Campionato. Per le salesi si fa dura, visto che dovrà tentare il contro-sorpasso nelle trasferte di Monza e Pavia. Non bastano i 22 punti di Colarusso e i 21 di Dekani, per la Corpora 16 di Pascucci, 13 a testa per Repice, Gabbiadini e Giuliodori.

La Beng Rovigo aggancia la Savino Del Bene Scandicci al quinto posto grazie al 3-0 nello scontro diretto. Giallonere infallibili e toscane opache, il risultato è l’effetto del diverso atteggiamento in campo delle due squadre: “La definisco la vittoria – afferma il tecnico rodigino Stefano Ferrari – i volti delle ragazze prima della partita mi dicevano tutto. Hanno condotto una partita incredibile, nel momento di difficoltà le ragazze hanno tirato fuori il meglio di loro”. Agostinetto produce 13 punti, Brusegan ne aggiunge 12 con 6 muri. Sull’altro lato del campo coach Botti cerca in tutti i modi di ottenere una reazione dalle sue ragazze, partendo con De Fonzo, continuando con Taborelli e finendo con Chojnacka, ma Scandicci insegue senza mai raggiungere.

Master Group Sport Volley Cup A2: i risultati della 20^ giornata
Metalleghe Sanitars Montichiari – Riso Scotti Pavia 3-1 (25-23, 22-25, 28-26, 25-22)
Il Bisonte San Casciano – Volley Soverato 2-3 (22-25, 25-23, 25-19, 16-25, 13-15)
Crovegli Reggio Emilia – Saugella Team Monza 2-3 (22-25, 28-26, 25-16, 21-25, 11-15)
Puntotel Sala Consilina – Corpora Gricignano 1-3 (24-26, 17-25, 25-22, 21-25)
Obiettivo Risarcimento Vicenza – Volksbank Sudtirol Bolzano 1-3 (14-25, 25-16, 20-25, 17-25) giocata ieri
Beng Rovigo – Savino del Bene Scandicci 3-0 (25-23, 25-17, 25-22)

Master Group Sport Volley Cup A2: la classifica
Metalleghe Sanitars Montichiari 49, Il Bisonte San Casciano 44, Volley Soverato 39, Saugella Team Monza 33, Savino Del Bene Scandicci 31, Beng Rovigo 31, Riso Scotti Pavia 30, Volksbank Sudtirol Bolzano 29, Obiettivo Risarcimento Vicenza 28, Crovegli Reggio Emilia 18, Corpora Gricignano 15, Puntotel Sala Consilina 13.

Master Group Sport Volley Cup A2: i tabellini
METALLEGHE SANITARS MONTICHIARI – RISO SCOTTI PAVIA 3-1 (25-23, 22-25, 28-26, 25-22)
METALLEGHE SANITARS MONTICHIARI: Guatelli 17, Rebora 3, Dalia 5, Musti De Gennaro 14, Portalupi (L), Alberti 4, Saccomani 28, Gravesteijn 12, Zampedri. Non entrate Zanotto, Milani. All. Barbieri.
RISO SCOTTI PAVIA: Masino, Nicolini, Renkema 20, Frackowiak 24, Poma (L), La Rosa 4, Devetag 12, Di Bonifacio 2, Poma, Moretti 13. All. Braia.
ARBITRI: Piperata, De Sensi.
NOTE – durata set: 23′, 25′, 28′, 25′; tot: 101′.

IL BISONTE SAN CASCIANO – VOLLEY SOVERATO 2-3 (22-25, 25-23, 25-19, 16-25, 13-15)
IL BISONTE SAN CASCIANO: Mastrodicasa 13, Focosi, Lotti 11, Villani 2, Parrocchiale (L), Pietrelli 17, Koleva 20, Bertone 14, Vingaretti 1. Non entrate Giovannelli, Savelli. All. Vannini.
VOLLEY SOVERATO: Cacciapaglia (L), Travaglini 11, Boscacci 13, Martinuzzo 13, Rosa 27, Arimattei 11, Ferraro, Lavorenti, Bellapianta, Burduja, De Lellis 6. Non entrate Torcasio. All. Breviglieri.
ARBITRI: Pristerà, Fretta.
NOTE – durata set: 25′, 32′, 27′, 22′, 17′; tot: 123′.

CROVEGLI REGGIO EMILIA – SAUGELLA TEAM MONZA 2-3 (22-25, 28-26, 25-16, 21-25, 11-15)
CROVEGLI REGGIO EMILIA: Belfiore, Giorgi (L), Vujko 5, Cirilli 2, Gennari (L), Lancellotti, Catena 21, Assirelli 7, Polak 13, Soraia 20. Non entrate Bussoli, Losi. All. Baraldi.
SAUGELLA TEAM MONZA: Bruno 17, Viganò 22, Garavaglia 12, Balboni, Saveriano, Rinaldi 3, Bonetti 7, Facchinetti 14, Nomikou 9, Pastrenge (L), Aricò 2, Bisconti (L). Non entrate Pozzoni Beatrice, Garbet. All. Mazzola.
ARBITRI: De Simeis, Lolli.
NOTE – durata set: 26′, 33′, 24′, 30′, 15′; tot: 128′.

PUNTOTEL SALA CONSILINA – CORPORA GRICIGNANO 1-3 (24-26, 17-25, 25-22, 21-25)
PUNTOTEL SALA CONSILINA: Colarusso 22, Martinelli 7, Neriotti, Kulikova 7, Devetag 6, Brignole, Dekani 21, Salvi 1, Minervini (L), Di Iulio 2. Non entrate Dall’ara. All. Guadalupi.
CORPORA GRICIGNANO: Carrara (L), Drozina 5, Senkova 8, Gabbiadini 13, Giuliodori 13, Karalyus 1, Pascucci 16, Repice 13. Non entrate Russo, Faraone, Sannino. All. Della Volpe.
ARBITRI: Turtù, Feriozzi.
NOTE – durata set: 26′, 24′, 28′, 27′; tot: 105′.

OBIETTIVO RISARCIMENTO VICENZA – VOLKSBANK SUDTIROL BOLZANO 1-3 (14-25, 25-16, 20-25, 17-25)
OBIETTIVO RISARCIMENTO VICENZA: Pastorello 4, Peretto 11, Sestini 10, Lanzini (L), Milocco 7, Andreeva 1, Baggi 18, Ghisellini 1, Cialfi. Non entrate Fiori, Fronza. All. Rossetto.
VOLKSBANK SUDTIROL BOLZANO: Giora, Gentili 9, Cumino 1, Medaglioni (L), Papa 17, Menghi 10, Porzio 7, Waldthaler, Korobkova 23. Non entrate Ceron, Bertolini. All. Bonafede.
ARBITRI: Talento, Del Vecchio.
NOTE – durata set: 22′, 26′, 25′, 23′; tot: 96′.

BENG ROVIGO – SAVINO DEL BENE SCANDICCI 3-0 (25-23, 25-17, 25-22)
BENG ROVIGO: Nardini 6, Brusegan 12, Crepaldi 11, Peluso 2, Agostinetto 13, Cheli 1, Aluigi 11, Cervella (L). Non entrate Agostini, Stello Federica, Trivellato Francesca, Rossini, Giacomel. All. Ferrari.
SAVINO DEL BENE SCANDICCI: Strobbe 11, Rania 3, De Fonzo 6, Fanzini, Mazzini, Lussana (L), Agresti, Chojnacka, Corna, Moneta 9, Taborelli 2, Lapi 14. All. Botti.
ARBITRI: Bertolini, Morgillo.
NOTE – durata set: 30′, 25′, 29′; tot: 84′.

Master Group Sport Volley Cup A2: il prossimo turno (domenica 6 aprile, ore 18.00)
Riso Scotti Pavia – Puntotel Sala Consilina
Volley Soverato – Volksbank Sudtirol Bolzano
Saugella Team Monza – Metalleghe Sanitars Montichiari
Differita Rai Sport 2, mercoledì 9 aprile ore 22.30
Il Bisonte San Casciano . Obiettivo Risarcimento Vicenza
Beng Rovigo – Crovegli Reggio Emilia
Corpora Gricignano – Savino Del Bene Scandicci