Serie B1: Coveme Vip cerca il riscatto

Volley femminile serie B1 – Anticipo di campionato per la Coveme che sabato sera, ore 21, affronterà l’Emilbronzo 2000 Montale. Sarà l’occasione per invertire la rotta, per uscire dalla crisi nella quale la B1 sanlazzarese è piombata dopo le ultime tre sconfitte consecutive.

Dopo la sconfitta a Piacenza, che ha decretato finita la corsa playoff per le atlete di coach Casadio, sono arrivati infatti altri due stop contro formazioni invischiate nella lotta per non retrocedere. Contro Porcia e a Bassano l’approccio della Coveme è stato quello di chi è senza meta e la rabbia agonistica dell’avversario in piena lotta retrocessione ha prevalso sulle potenzialità tecniche.

Ora la situazione è piuttosto seria e deve essere affrontata con la massima determinazione per evitare di correre pericoli di classifica che fino ad un paio di mesi fa erano impensabili. In settimana la squadra si è allenata bene, al completo cercando più di ritrovare le sicurezze psicologiche e gli automatismi di quel gioco vincente sfoggiato per tutto il girone di andata, che pensando all’avversario. Che non è da sottovalutare perché l’Emilbronzo 2000 Montale arriva a San Lazzaro sulle ali dell’entusiasmo per la netta vittoria contro il Millennium Brescia e soprattutto con la possibilità di operare il sorpasso in classifica sulla Coveme.

E’ una formazione piuttosto esperta che quest’anno sta facendo molto bene ma che all’andata fu battuta 3-0 dalle nostre atlete a testimoniare il fatto che se la carica in campo sabato sarà quella giusta il successo non mancherà. Ricordiamo che per permettere la più ampia partecipazione alla finale di Coppa Italia di A1 in programma domenica pomeriggio al PalaAzzarita di Bologna, la Coveme Vip anticiperà a sabato, alle ore 21m, palestra Kennedy, il proprio incontro valido per la diciottesima giornata del campionato di B1 volley femminile.

Diretta streaming dell’incontro su www.vipvolley.it.