Serie B1/B: Le Ali Padova conquista tre punti preziosi

VOLLEY FEMMINILE B1 Gir B LE ALI DI PADOVA

LEALI ALTRI TRE PUNTI CONTRO IL MARTIGNACCO, 3-0 AL NEO PALASPILLER

Nel neo ribattezzato Palazzetto PalaSpiller LeAli di Padova affrontano la quarta partita di ritorno, diciassettesimo match di questo campionato di volley femminile serie B1, contro Città Fiera Martignacco portando a casa un’altra netta vittoria 3-0 e mantenendo stabile la posizione di capolista. Padova sbaglia molto al servizio ma realizza anche ben 9 ace di cui 5 di Francesca Trevisan. Padova vince in direttissima il primo set, nei due successivi aumenta il ritmo di gioco ma il risultato arriva in meno di un’ora di gioco. “Sono soddisfatto perché in questo periodo molto carico stiamo mantenendo comunque un buon ritmo. Comincia adesso il vero periodo caldo del campionato e dobbiamo arrivarci energici” commenta il coach Luca Chiappini. Top scorer della giornata Chiara Medea che si aggiudica anche il voto del pubblico come migliore giocatrice in campo.

Inizio marzo di grandi soddisfazioni per tutto il Volley Project, domani lunedì 3 marzo tre atlete nate tra il ’99 e il 2000, Ilenia Moro, Sofia Maggiolo e Sofia Rampazzo sono state convocate al Regional Day a Limena per le selezioni Settore Squadre Nazionali e Centro Qualificazione Regionale. Su 38 giocatrici, sei sono Padovane, le altre tre in arrivo dal Pool Patavium Padova.

LeAli di Padova – Città Fiera Martignacco: 3-0 / 25-9 (20’), 25-22 (25’), 25-18 (23’),

LeAli di Padova: Scardanzan, F. Trevisan 11, C. Dall’Ora 6, V. Bedin, M. Caponi, S. Grassini 7, C. Medea 18, C. Forzan, T. Secco 8, D’Angelo, Segalina, M. Bertolotto 3.
Allenatore: Luca Chiappini

Città Fiera Martignacco: S. Onyechere, V. Cozzo 4, G. Scalettaris 2, S. Banello, A. Bordon 4, M. Bianchin 11, L. Caravello (C) 8, B. Romano, Dian (L), M. Rrena, C. Mazzoletto, M. Zampis, F. Russo 1. Allenatore: Jacopo Cuttini

Arbitri: Cristiano Cristoforetti (Vr), Massimiliano Giardini (Vr)

Primo set, rompe il ghiaccio Padova aggiudicandosi i primi punti ma sbagliando per ben tre volte al servizio 4-3. Fast di Dall’Ora, muro di Bertolotto e LeAli arrivano 8-3 al primo time out tecnico. Padova scappa avanti, l’attacco di Medea porta ad un vantaggio di ben 10 punti 14-4. Primo tempo di Grassini e si va alla seconda pausa tecnica a 16-6. Attacco di Trevisan da posto quattro e subito dopo ace per il 23-8, Martignacco non supera la prima decina e con Medea si conclude a 25-9. Uno a zero

Nel secondo set le ospiti del Città Fiera prendono vantaggio e arrivano al primo time out tecnico a 8-6. I due ace di Trevisan riducono le distanze 7-9 per passare poi con un doppio attacco di Medea e muro di Secco al secondo to tecnico 16-12. Si torna in parità 17-17. Medea chiude il punto 20-19, ottimo doppio muro della capitana anche per il 23-20. Bertolotto mette a terra il 24-21 e Chiara Medea conclude il set 25-22. Due a zero.

Si rientra per il terzo set, le friulane ritrovano grande determinazione e partono in vantaggio. LeAli però sorpassano e al primo to tecnico conducono 8-6. Martignacco raggiunge la parità al 12-12. Al secondo to tecnico le squadre sono 16-14. Combinazione vincente per una fast di Grassini e Padova si porta 20-15, attacco out delle friulane, pipe e ace di Medea 23-15. Città Fiera non molla ma l’attacco di Trevisan chiude il set e il match 25-18. Tre a zero