Serie B2-F: prestazione opaca della CAF ACLI Stella Rimini

Volley Femminile B2-F: CAF ACLI Stelal, prestazione opaca

Roana Mosca Mc -Caf ACLI Stella Rimini 3-0 (25-21, 25-21, 25-21)

La festa delle donne ……….. di Macerata!!!! solo le ragazze del Roana Mosca Macerata festeggiano appieno l’otto marzo con una vittoria netta sulla Caf ACLI Stella Rimini che non è riuscita a ripetere le prestazioni di livello delle ultime partite disputate. Una gara da interpretare (e da dimenticare) senza ricorrere alla scusante della discontinuità degli allenamenti effettuati in settimana causa alcune assenze per febbre influenzale.

Andrea Biselli, tecnico della CAF ACLI Stella Rimini

Andrea Biselli, tecnico della CAF ACLI Stella Rimini

Le marchigiane hanno dominato l’incontro sfruttando la superiorità espressa dalle bande che hanno totalizzato ben 43 punti (28+16) nei tre set disputati. Il muro delle riminesi non è riuscito quasi mai a contrastare gli attacchi ed a nulla sono valse le numerose difese del libero Padovani lasciato spesso solo a coprire gran parte del campo. Diverse imprecisioni ed errori dell’attacco del Caf ACLI hanno facilitato il successo delle maceratesi che salgono a 26 punti lasciando a quota 23 sia il Rimini che il Gubbio. Le stelline dovranno affrontare una settimana dura in preparazione del prossimo incontro di sabato 15 marzo a Rimini con la squadra del Fabriano (21 punti) contro la quale diventa quasi obbligatorio vincere per rimanere in zona salvezza e disputare così il prossimo campionato nella serie B2 di volley femminile.

Forza e coraggio, guardiamo avanti.

Nella splendida cornice del Palasport della Lube di Macerata sono scese in campo le ragazze guidate dal coach Andrea Biselli nella formazione tipo: Morosato alla regia con la Giardi opposta, la Bologna e la Pappacena di banda, le due centrali Ortensi e Palazzetti ed il libero Padovani. La palleggiatrice Bagli, la centrale Farina, le bande Bacciocchi e Jelenkovich, l’opposta Virgili ed il secondo libero Deluigi sono a disposizione per le sostituzioni.

Inizio del primo set stentato per le romagnole con il Roana Mosca che comincia a portare i suoi attacchi con la Caschetto (miglior realizzatrice dell’incontro con 28 punti) andando in vantaggio sia nella prima che nella seconda sospensione tecnica (8-4 e 16-12). In luce per la Caf ACLI Stella Rimini la centrale Palazzetti che mette a segno 7 punti nel parziale (14 nei tre set) che non bastano a ridurre però il distacco ed il primo set si chiude per 25-21 a favore delle marchigiane.

Il secondo parziale inizia con un vantaggio iniziale del Caf ACLI Stella Rimini (2-5) subito recuperato e sopravanzato (18-15) dal Roana Mosca sostenuta ancora dagli attacchi delle due bande e dalla difesa attenta del libero Quintini. Le stelline si avvicinano nell’ultima parte della frazione ma non riescono ad ipotecare il set che viene chiuso con l’ennesimo attacco della Caschetto (25-21).

Il terzo set vede ancora le maceratesi davanti (8-5) che poi subiscono il ritorno delle ragazze del Caf ACLI Stella (14-16) nel tentativo di conquistare almeno un set. Contro break delle marchigiane (19-17) con risposta immediata delle riminesi (19-20) per poi andare in pareggio sul 21 con la Morosato che va a battere in rete. Le ultime speranze vengono spente da un nuovo attacco del Roana e da due errori in difesa delle riminesi che cedono definitivamente di nuovo sul 25-21 e 3-0 la partita.

Tabellino:

Caf Acli Stella Rimini -All. Andrea Biselli Vice All. Valentina Vandi – Bacciocchi 1, Bagli n.e., Bologna 9, Farina 1, Giardi 7, Jelenkovich 0, Morosato 1, Ortensi 4, Palazzetti 14, Pappacena 3, Virgili n.e., Padovani lib., De Luigi lib.

Roana Mosca Macerata: All. Giganti Giacomo – Bonfigli 5, Caschetto 28, Carpera 2, Giorgi 16, Lombardi 13, Mengascini 0, Storani 2, Quintini lib., n.e. Creti, Piccinini, Verdicchio

Classifica : Team 80 Gabicce 46, Gs. Dannunziana Pescara 44, Edil Ceccacci Moie 39, CiaoCarb Arabona Manopello 35* , Lar Battistelli San Giovanni in M. 33, Habitat Montegranaro 30, Roana Mosca MC 26, CAF ACLI STELLA RIMINI 23, New Font Mori Gubbio 23, Pallavolo Fabriano 21, Omg Galletti Valle Ceppi 16*, Costr. Papa Altino Chieti 16, Pol. Giovanile Lorese 15, Pieralisi V. Jesi 8 (* una partita in meno)

Marcello Donati
Polisportiva Stella S.G. Rimini