IGOR, SI RIPARTE DA LAURA DIJKEMA: E’ LEI LA NUOVA REGISTA

IGOR, SI RIPARTE DA LAURA DIJKEMA: E’ LEI LA NUOVA REGISTA AZZURRA

La Igor che verrà riparte dalle “mani” di Laura Dijkema: la regia della squadra sarà affidata, infatti, per le prossime due stagioni alla talentuosa palleggiatrice olandese. Nata ad Assen il 18 febbraio 1990, Dijkema è cresciuta sportivamente nel suo paese (con le giovanili dello Smash Beilen) fino a vestire la casacca del blasonato Amstelveen tra il 2009 e il 2011. Due per lei i titoli nazionali conquistati: il primo con il Groningen nel 2009 e il secondo un anno più tardi proprio con l’Amstelveen. Nelle stesse stagioni ha chiuso il “triplete” nazionale vincendo anche la coppa nazionale e la supercoppa olandese. Tra il 2011 e il 2013 le prime esperienze all’estero, in Germania, con le divise di Suhl e Munster prima dell’approdo, nel 2013-2014, in Turchia ad Ankara. Nell’estate del 2014 il ritorno in Germania con la maglia del Dresda con cui ha subito vinto il titolo tedesco. Con la maglia della nazionale, dal 2010 a oggi, può vantare oltre 100 presenze in partite ufficiali con un bronzo ai Volley Masters di Montreux nel 2015 e, nella stessa estate, il già citato argento agli Europei. Attualmente, Dijkema è impegnata nelle finali del campionato tedesco con il Dresda (dopo aver vinto gara uno, sabato si giocherà nel capoluogo della Sassonia gara due con Stoccarda).

Contestualmente, si conclude dopo due stagioni l’avventura in azzurro di Noemi Signorile, cui la società desidera esprimere il proprio ringraziamento per la professionalità e per l’impegno profuso per la maglia azzurra, impegno culminato nella splendida vittoria della Coppa Italia 2015. A lei, la società rivolge i più sinceri auguri per un proficuo e sereno prosieguo della carriera.